/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | martedì 26 settembre 2017, 14:30

Savona, ritorna il progetto Piedibus, immutati i percorsi

Circa una trentina i bambini che usufruiranno del servizio a piedi o in autobus dal Santuario, c'è tempo fino al 29 settembre per iscriversi

Nella Sala Giunta del Comune di Savona questa mattina è stato presentato dal Sindaco Ilaria Caprioglio, dall'Assessore Ileana Romagnoli e da rappresentanti di Auser, Accademia Tiberina e Tpl Linea, il progetto Piedibus che permetterà l'accompagnamento a piedi dei bambini grazie ai volontari Auser o in autobus dal Santuario con l'ausilio di Tpl.

"Anche quest'anno grazie alla collaborazione di Tpl Linea, dell'Auser e dell'Accademia Tiberina, siamo riusciti a garantire il Piedibus - spiega l'assessore ai servizi sociali Ileana Romagnoli - si stratta di un bel sistema che riecheggia quello che facevano gli antichi greci, ovvero, chi aveva più possibilità, aveva il dovere di contribuire alle necessità comuni".

Il servizio Piedibus era già stato attivato negli anni scorsi in alcune scuole e sarà quindi riattivato anche per l'anno scolastico 2017/18 a partire dal 9 ottobre 2017 solo per l'andata del mattino. I percorsi si svolgeranno in base agli itinerari in precedenza concordati e/o che saranno indicati prima dell'avvio scolastico.

I bambini che usufruiranno del servizio si faranno trovare alla fermata per loro più comoda fra quelle indicate, all'orario previsto, inoltre dovranno indossare la pettorina che sarà loro fornita e avranno in dotazione anche una tessera di riconoscimento sulla quale sarà cura dell'utente apporre una fotografia in formato tessera e dovrà essere esibita al mattino ai volontari alla fermata richiesta. Il Piedibus presterà servizio rispettando il calendario scolastico, non sarà presente nei giorni in cui siano previsti scioperi o lezioni non garantite o ancora in particolari condizioni, previo avviso per tempo da parte dei responsabili del servizio.

"I nostri bimbi saranno accompagnati da volontari, avendo cosi la possibilità di imparare il valore di andare a piedi - commenta - tranne la zone del Santuario dove si avrà l'utilizzo dell'autobus":

"La continuazione di tale progetto è stata consentita dall'ottima collaborazione tra istituzioni, Tpl Linea e le associazioni di volontariato e culturali - conclude l'assessore Romagnoli - il servizio ripercorrerà il tragitto usato in precedenza. Inoltre avremo la sicurezza di un bus dedicato al Piedibus con garanzia per la disabilità".

"Al momento sono circa una trentina i bambini che usufruiranno del servizio - spiega la rappresentante di Auser - c'è ancora tempo in quanto il termine ultimo per presentare la domanda scade infatti il 29 settembre. L'accordo con Tpl è stato importante, forniremo ai bambini un sistema di abbonamento, ringraziamo anche per l'aiuto il Comitato genitori del Santuario".

Importante per l'attuazione del servizio Piedibus, i fondi che verranno stanziati dall'Accademia Tiberina che il primo di ottobre sul Priamar metterà in scena lo spettacolo L'arcano sentiero grazie alla Compagnia degli Spostati.

Di seguito i percorsi che seguirà il Piedibus per l'anno scolastico 2017-2018 

Scuola Primaria C. Astengo linea verde

Piazza della Consolazione – 7.35; Via Collodi/panetteria – 7.39; Via Collodi attraversamento pedonale Via Tasso – 7.43; Piazza G. Galilei/ASL – 7.47; Via Giusti attraversamento pedonale Via Aleardi – 7.51; Via Giusti/farmacia – 7.53 Corso Tardy & Benech sottopassaggio pedonale – 7.57; 

Scuola Primaria C. Astengo linea verde 2

C.so V. Veneto ang. Via Ponchielli – 7.35; C.so V. Veneto ang. Via Paganini – 7.39; C.so V. Veneto ang. Via Cherubini – 7.44; Via S. Michele ang. Via Servettaz – 7.48; Via Carissimo e Crotti ang. Via Bourniquez – 7.52; Via Carissimo e Crotti ang. CorsoTardy & Benech – 7.56; 

Scuola Primaria Mazzini linea rossa

P.zzaSaffi – 7.35; Via S. Lorenzo ang. Via Abba – 7.40; Via S. Lorenzo ang. Via Albenga – 7.43; Via S. Lorenzo ang. Via Vanini – 7.48; Via Verdi ang. Via Milano – 7.52; Via Verdi ang. Via Alessandria – 7.55;

Scuola Primaria XXV Aprile linea azzurra

C.so C. Colombo/Chiesa Sacro Cuore – 7.30;  C.so V. Veneto/Giardini S. Michele – 7.35;  C.so V. Veneto ang. Via Donizetti – 7.40;  C.so V. Veneto/SMS Serenella – 7.45

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore