/ Solidarietà

Solidarietà | mercoledì 11 ottobre 2017, 15:48

Grande successo per l'iniziativa benefica "Dona la spesa" di Coop Liguria

Eccellenti risultati nei supermercati Coop di Savona, Albenga e Finale Ligure

Di nuovo un buon risultato per la raccolta solidale ‘Dona la spesa’, promossa da Coop Liguria lo scorso 7 ottobre per sostenere le associazioni del volontariato impegnate nella lotta alla povertà.

 

I volontari presenti nei punti vendita della Cooperativa hanno raccolto nel complesso quasi 28 tonnellate di prodotti, acquistati e donati da Soci e clienti per aiutare le persone in difficoltà.

 

L’iniziativa ha coinvolto una cinquantina di associazioni locali e circa 250 Soci Coop impegnati volontariamente nelle Sezioni Soci, il cui supporto è preziosissimo per organizzare questa attività.

 

In provincia di Savona sono state raccolte più di 5 tonnellate di merci.

 

Si segnalano gli ottimi risultati degli ipermercati di Savona e Albenga: Il Gabbiano ha raccolto 1,3 tonnellate di prodotti in collaborazione con diverse associazioni: Arci, Acli, Amici del Mediterraneo e Usei;  l’Ipercoop di Albenga, invece, ha raccolto poco più di una tonnellata di merci che sono state destinate alla Croce Bianca, al Centro ascolto diocesano e all’Associazione San Bernardino.

Bene la raccolta anche a Finale Ligure, con 900 chilogrammi di prodotti donati alla Consulta del volontariato e alla Caritas.

 

Con ‘Dona la spesa’ Coop Liguria ha reso istituzionale, supportandola a livello organizzativo e di comunicazione, l’attività di raccolta che molte associazioni già svolgevano, in momenti diversi, nei suoi punti vendita. In questo modo l’attività risulta più incisiva e i Soci hanno modo di avere riscontro di quanto donato, tramite apposite locandine esposte in ciascun negozio.

 

La raccolta si effettua una o più volte l’anno. Nel 2017, è già stata promossa nel mese di maggio, quando  ha permesso di donare ben 35 tonnellate di prodotti.

 

Lo spirito che anima ‘Dona la spesa’  è lo stesso con cui Coop Liguria, da più di 10 anni, promuove il progetto ‘Buon Fine’, donando alle associazioni del volontariato le eccedenze alimentari che si generano nei propri punti vendita.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore