/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 12 ottobre 2017, 08:31

Incendio boschivo a Stellanello: intervento dell'Aib dell'Unione dei Comuni di Val Merula e Montarosio per spegnere i nuovi focolai

Curto (responsabile della squadra Aib) ringrazia i suoi ragazzi ormai impegnati da quasi 48 ore e ricorda di attenersi al rispetto delle regole richiamate nel provvedimento della prevenzione antincendio

E' nuovamente stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il territorio ligure. Questa notte ennesimo intervento della squadra di volontari della Protezione Civile di Andora a Bossaneto dove erano ripartiti alcuni focolai.

Il responsabile della squadra Aib dell'Unione dei comuni, Fabio Curto, ringrazia i suoi ragazzi ormai impegnati da quasi 48 ore e ricorda a tutti i cittadini di attenersi al rispetto delle regole richiamate nel provvedimento della prevenzione Antincendio: "A meno di cento metri dal bosco, sono vietate le azioni che possano determinare anche solo potenzialmente l’innesco di incendio, è vietato in particolare accendere fuochi, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, utilizzare motori, fornelli o inceneritori che producano faville o brace, accendere fuochi d’artificio, fumare, disperdere mozziconi o fiammiferi accesi, lasciare veicoli a motore incustoditi a contatto con materiale vegetale e combustibile o compiere ogni altra azione operazione che possa creare comunque pericolo di incendio. Inoltre la collaborazione dei cittadini può essere decisiva nel segnalare tempestivamente  al numero unico di emergenza 112 anche le prime avvisaglie di un possibile incendio boschivo".  

 

Maurizio Losorgio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore