Attualità
sabato 14 ottobre 2017, 18:19

“Savona è antirazzista”, i migranti in testa al corteo Antifascista

Più di 1000 persone alla manifestazione indetta dal Coordinamento antifascista savonese, massiccia la presenza dei migranti e di persone di tutte le età

Più di un segnale forte si è lanciato questo pomeriggio a Savona nel corteo Antifascista partito alle 15.30 da Piazza Sisto, in testa un centinaio di migranti che con il grido “Savona è antirazzista” hanno trasportato la manifestazione per le vie cittadine dando il via proprio dalla piazza Comunale, confluendo nel centro, spostandosi verso Villapiana per poi tornare al punto di partenza.

“Con tutti gli immigrati solidarietà fuori il fascismo dalle città” questo l’urlo di aggregazione in un corteo assolutamente pacifico organizzato dal Coordinamento Antifascista savonese che ha visto scendere in piazza più di mille persone di tutte l’età e che ha visto prenderne parte anche l’Anpi Savona e diversi partiti politici come il Partito Comunista dei Lavoratori, Rifondazione Comunista, Rete a Sinistra e alcuni singoli esponenti del Partito Democratico.

 

Uno degli striscioni presenti al corteo recitava “Al mondo non c’è razza ma oppressori e oppressori” questi gli ideali cardine che hanno portato alla realizzazione di questa manifestazione oltre naturalmente al concetto di anti fascismo deciso a combattere le nuove realtà di estrema destra che si stanno venendo a creare sul territorio.

I migranti intervenuti in massa lamentano una totale assenza delle istituzioni sia per le procedure che devono affrontare per ottenere il permesso di soggiorno che per le cure sanitarie. “Se le fabbriche sono chiuse se non c’è lavoro non è colpa degli immigrati, vogliamo vivere integrandoci” dicono attaccando la politica e un razzismo generale.

 “Penso che sia giusto essere presenti per tutti gli antifascisti e antirazzisti savonesi al di là di qualche polemica che c’è stata nelle ultime ore - dice il Consigliere Comunale Marco Ravera - ci sono anche qua sia rappresentanti del Pd e nel fronte degli anarchici è una piazza molto bella, giornata importantissima”.

"Sinistra Italiana  - commenta in una nota - oggi pomeriggio ha partecipato al Corteo organizzato dal Coordinamento Antifascista di Savona, allo scopo di ribadire, unitamente all'Anpi e alle altre Forze Antifasciste e agli altri Partiti della Sinistra, che il fascismo e il razzismo non devono trovare spazi nella nostra Città. E ciò nella convinzione che la lotta ad ogni neofascismo e al razzismo costituisce un dovere primario, attuale e imprescindibile, per tutti i democratici. La soddisfazione per la nutrita partecipazione al corteo non è bastata a lenire l'amarezza per la constatata assenza (peraltro annunciata) del Pd". 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
SU