/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | sabato 21 ottobre 2017, 11:00

"Back to Campi": nuova iniziativa savonese per la solidarietà ai terremotati dell'Umbria

Il progetto, che prevede la costruzione di un camping in grado di ospitare nuovamente i turisti che popolavano Campi di Norcia prima del sisma, approda nel savonese: a presentarlo Roberto Sbriccoli, presidente della Pro Loco locale.

Roberto Sbriccoli, giovedì scorso a Pietra Ligure

Roberto Sbriccoli, giovedì scorso a Pietra Ligure

Il progetto "Back to Campi" approda in Liguria. È il presidente della Pro Loco di Campi di Norcia (uno dei paesi dell'Umbria colpiti dal terremoto nell'estate del 2016) Roberto Sbriccoli, il principale ambasciatore di questa iniziativa, mirata alla progettazione e alla costruzione di un camping in grado di ospitare nuovamente i turisti che popolavano il paese prima del sisma, esclusivamente sostenuta attraverso una raccolta fondi.

Proprio Sbriccoli, che da tempo ha iniziato a girare l'Italia per promuovere il progetto, in questi giorni è ospite della provincia di Savona. Giovedì scorso, infatti, ha incontrato un gruppo di amici di Pietra Ligure conosciuti per caso grazie ad un collegamento Skype, come racconta ai nostri microfoni uno di questi amici pietresi, Paolo Fontana:

"Abbiamo conosciuto Roberto Sbriccoli una sera, tramite un collegamento Skype. In quell'occasione abbiamo conosciuto anche la storia di Campi di Norcia ed il progetto "Back to Campi": da lì è nata l'idea di contribuire alla raccolta fondi tanto che, nel maggio scorso, ci siamo recati personalmente sul posto per consegnare quanto da noi raccolto".

"In questi giorni - prosegue Fontana - il percorso di Roberto, che sta girando tutta l'Italia esponendo il suo progetto, fa tappa in Piemonte ed in Liguria. L'obiettivo principale è quello di promuovere la raccolta fondi utile a rianimare l'attività turistica del piccolo paese, quella che prima del sisma era la principale attività di Campi. Tra gli obiettivi della raccolta fondi c'è però anche la realizzazione di un palazzetto dello sport: molte società sportive infatti, da sempre hanno frequentato il paese in occasione dei ritiri pre-stagione".

Sentito e sincero il ringraziamento da parte di Roberto Sbriccoli per l’aiuto ricevuto:

"Ringrazio di cuore gli amici solidali liguri, che come tanti altri gruppi solidali stanno contribuendo alla realizzazione del nostro progetto di rinascita dei territori. Inoltre, invitiamo le persone a visitare i nostri territori per rendersi conto di persona di quale sia la reale situazione".

Il prossimo appuntamento di "Back to Campi" nella provincia di Savona è fissato per oggi alle 18 ad Andora dove, in occasione della regata velica, verrà esposto con l'aiuto di video e immagini il progetto che prevede la costruzione di un villaggio turistico con area camper e servizi vari.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore