/ Gourmet

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Gourmet | 22 ottobre 2017, 09:29

Scopri il tuo personale #piacere di Nergi con il Nergi della Domenica!

Questa domenica ti aspettano 5 diverse ricette per godere del #PuroPiacere di Nergi a seconda delle tue esigenze!

Scopri il tuo personale #piacere di Nergi con il Nergi della Domenica!

#Meritato #dovunque o #condiviso?
Questa domenica ti aspettano 5 diverse ricette per godere del #PuroPiacere di Nergi a seconda delle tue esigenze!

1. NERGI PER TUTTA LA FAMIGLIA con FATA ZUCCHINA

la ricetta di SuperCheffo (alias Alessandro Pavesio), tratta dal bilibro “Il Mistero del Grandalbero – Ricette favolate di Fata Zucchina” di Renata Cantamessa

Risotto con coriandoli di Nergi e succo d’arancia

 

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni)

250 gr di Nergi (ca. 24 frutti)
350 gr di riso Carnaroli

4 cucchiaio di olio EVO

1 arancia
2 porri

8 dl di brodo di pollo
30 gr di crescenza fresca
50 gr di Grana Padano grattugiato

PROCEDIMENTO

Tritare il bianco dei porri e farlo imbiondire nell’olio. Aggiungere il riso, lasciare insaporire, quindi irrorare con il succo d’arancia, spremuta in precedenza. Far addensare un pochino, poi incorporare i Nergi tagliati a cubetti, tipo coriandoli. Mescolare bene e aggiungere il brodo di pollo ben caldo. A tre quarti di cottura, legare con la crescenza e con il Grana Padano. Aggiustare di brodo (in caso fosse asciugato troppo) e servire subito decorato con i coriandoli di Nergi.

2. NERGI PER GLI SPORTIVI

la ricetta del Triatleta e Sport-Addict Marco Cinquantini

Pane, salmone e Nergi

Ho utilizzato Nergi al mattino a colazione: sopra al pane integrale con del salmone, e nello yogurt greco insieme a delle noci. È un ottimo prodotto, gustoso e nutriente.

 
3. NERGI PER GLI INTOLLERANTI AL LATTOSIO

la ricetta della Food-Blogger Welda Bertorelli del blog Cioccolato e Liquirizia

Frullato eNERGizzante senza lattosio

 

INGREDIENTI (per 3 frullati)

500 grammi di banane mature

100 grammi fragole

100 grammi NERGI

250 grammi di latte vegetale (per me riso e mandorle)

2 cucchiai di miele millefiori o acacia

1 cucchiaino di succo di limone

PROCEDIMENTO

Per ottenere gli strati coloratati, dovrete prima frullare le banane con il latte e il limone fino a quando non sarà tutto omogeneo. Il limone è indispensabile per non far ossidare i frutti. Poi travasate il frullato appena ottenuto in un contenitore e tenetene circa un terzo nel frullatore e a questo aggiungete i Nergi e frullate. Versate il frullato verde nei vostri bicchieri, prestando attenzione a non colarlo sui bordi. Per essere sicuri che quando verserete la parte bianca non si mischi, mettete i bicchieri nel freezer per circa 15/20 minuti. Ora sciacquate il frullatore, per eliminare il verde, e ponete all’interno metà del frullato alla banana che avete tenuto da parte. Aggiungete le fragole e frullate. Quando la parte con Nergi nei bicchieri è abbastanza solida potete versare la parte con solo banana e porre nuovamente in freezer. Ci vorrà meno tempo poiché il bicchiere è già gelato. Trascorsi circa 10 minuti (controllate con un dito che sia abbastanza solido), versate anche il restante frullato con le fragole.

4. NERGI PER LO SPUNTINO
la video-ricetta della Food-Blogger Lucia Stefanutti del blog Ricette in 5 minuti

I Nerzini (tramezzini con Nergi e formaggio spalmabile)

 

INGREDIENTI (porzioni a piacere)
Pane per tramezzini senza crosta

Formaggio spalmabile

Nergi

Nutella o miele (opzionale)

PROCEDIMENTO

Scoprilo nella video-ricetta:

5. NERGI PER UNA “COCCOLA” DI BENESSERE

la ricetta della Food-Blogger Monica Martino del blog Esperimenti in Cucina: Una Biologa ai Fornelli

Crepes di Manioca con yogurt greco e Nergi

 

INGREDIENTI:

Per le crepes:
75 g di farina di manioca
75 g di farina di mais finissima
1 uovo (oppure due albumi)
3 cucchiai di zucchero di canna grezzo solubile
300 ml di latte intero (a basso contenuto di lattosio)
1 cucchiaio di olio di soia (o di girasole)
2 cucchiaini di cacao solubile

Per lo yogurt al Nergi:
5 cucchiai colmi di yogurt greco 0% grassi
125 g di NERGI®
25 g di zucchero di canna grezzo a velo
1 cucchiaio di succo di limone

Per la colatura di cioccolato:
1 tavoletta da 100 g di cioccolato extrafondente
3 cucchiai di latte intero (a basso contenuto di lattosio)

PROCEDIMENTO
Per prima cosa si prepara la coulis di NERGI®. Lavare e tagliare a metà i NERGI® e farli appassire in un pentolino antiaderente a fuoco dolce, in modo da far tirare fuori ai frutti la propria acqua, per circa 5 min. Aggiungere lo zucchero a velo e il succo di limone e mescolare bene con una frusta. Filtrare il composto con un colino a maglie fitte per eliminare i semini e ottenere il succo. Versare lo yogurt greco in una ciotola capiente e renderlo cremoso sbattendo con una frusta a mano per pochi minuti. Unire il succo di NERGI® e amalgamare bene il tutto, ponendo poi lo yogurt (coperto con un coperchio) in frigorifero. In una bottiglia di plastica pulita (da almeno 750 ml), versare il latte, le farine (precedentemente mescolate insieme), lo zucchero, il cacao, l’uovo e l’olio, quindi chiudere la bottiglia e shackerare bene per ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Cuocere le crepes in un padellino antiaderente leggermente oliato, versando poco per volta il composto. Farcire ogni crepe con un cucchiaio di yogurt al NERGI®, richiuderla a metà e posare su un piatto da portata. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato exrafondente con il latte e poi spargerlo sulle crepes farcite. Decorare con rondelle di NERGI®.

SCOPRI DI PIU' SU NERGI

WEB nergi.info/it/

FACEBOOK https://www.facebook.com/nergi.baby.frutto/

INSTAGRAM https://www.instagram.com/_nergi_/

YOUTUBE https://www.youtube.com/nergibabykiwi/

NERGI, il piccolo frutto adatto a tutte le esigenze e perfetto per snack e fuori-pasto di #PuroPiacere ti aspetta domenica prossima con un nuovo #NERGIDELLADOMENICA

Renata Cantamessa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium