/ Val Bormida

Val Bormida | 22 ottobre 2017, 16:19

Tragedia a Bardineto: incidente di caccia, l'uomo colpito da una fucilata non ce l'ha fatta

L'uomo che ha perso la vita, secondo le prime informazioni era un fungaiolo di 59 anni; i Carabinieri stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente

Tragedia a Bardineto: incidente di caccia, l'uomo colpito da una fucilata non ce l'ha fatta

AGGIORNAMENTO ORE 19:15: L'uomo raggiunto dal proiettile esploso da un cacciatore pare fosse un fungaiolo di 59 anni di Diano Marina. I Carabinieri stanno cercando ancora di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

AGGIORNAMENTO ORE 17:40: Tragedia a Bardineto, l'uomo raggiunto da una fucilata durante una battuta di caccia, non ce l'ha fatta. Inutili sono stati i tentativi dei soccorritori per salvargli la vita. Purtroppo il proiettile ha raggiunto parti vitali e l'uomo è deceduto sul posto. I Carabinieri stanno cercando di ricostruire in questi momenti l'esatta dinamica dell'incidente.

Si è verificato intorno alle 16,00 un altro incidente di caccia (dopo quanto accaduto lo scorso 11 ottobre a Naso di Gatto VEDI ARTICOLO) questa volta a Bardineto in località Principi. L'uomo pare essere stato raggiunto da un colpo di fucile. Sul posto stanno intervenendo i Vigili del Fuoco e i soccorritori della croce verde di Bardineto. 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium