/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | giovedì 09 novembre 2017, 08:11

Alassio, a "Striscia la Notizia" il caso di una commerciante alle prese con l'Agenzia delle Entrate

Il popolare tg satirico di Canale 5 è intervenuto nella "Città del Muretto" per rispondere alla segnalazione di una negoziante di via Leonardo Da Vinci.

Alassio, a "Striscia la Notizia" il caso di una commerciante alle prese con l'Agenzia delle Entrate

Si è parlato anche di Alassio nella puntata di ieri di "Striscia la Notizia", il tg satirico in onda su Canale 5 ogni sera dalle 20.40. Ad interessare la "Città del Muretto", il caso di una commerciante alassina il cui negozio, situato in via Leonardo Da Vinci (zona periferica della città), è stato "promosso" da parte dell'Agenzia delle Entrate dalla classe catastale 8 (quella peraltro riservata a tutti gli immobili presenti nella zona interessata) alla classe 12, riservata ai locali del centro storico.

Tale cambio di collocazione, ha comportato una differenza sostanziale in termini di tasse da pagare: da un minimo di 1800 euro, cifra prevista per i negozi situati in periferia e pertanto attesa dalla titolare, si è arrivati a ricevere una richiesta non inferiore ai 3214 euro. Un'evidente disparità, prontamente segnalata al noto programma televisivo: ed ecco quindi giungere la troupe di "Striscia", capitanata dall'inviato Riccardo Trombetta.

Di seguito il link del video andato in onda ieri sera: 

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/io-non-centro-_29565.shtml

 

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore