/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 13 novembre 2017, 16:30

Calcio. Albenga-Imperia: nessun problema di ordine pubblico (VIDEO)

Il lavoro delle Forze dell'Ordine, unito al comportamento impeccabile delle due tifoserie organizzate (divise da una storica rivalità) ha scongiurato le preoccupazioni della vigilia.

"Chiuso per repressione" lo striscione di protesta della tifoseria ingauna

"Chiuso per repressione" lo striscione di protesta della tifoseria ingauna

Si è svolto in un clima di totale serenità l'attesissimo match tra Albenga e Imperia, disputatosi ieri sul campo di casa del team ingauno. Alla vigilia dell'incontro tra le due squadre, due realtà tra le più blasonate del panorama calcistico locale, a tenere banco erano state le preoccupazioni per possibili problematiche di ordine pubblico: sia l'Albenga che l'Imperia, infatti, possono vantare tifoserie organizzate divise da una forte rivalità.

Come già accaduto in passato, anche per la gara di ieri il dispiegamento delle Forze dell'Ordine è stato importante: Polizia e Carabinieri hanno presidiato lo stadio "Annibale Riva" nei minimi dettagli, gestendo al meglio la situazione. Non è mancata però la collaborazione delle due tifoserie, entrambe protagoniste sugli spalti con un tifo degno di palcoscenici superiori al campionato di Eccellenza. A tal proposito, da segnalare la protesta pacifica dei sostenitori di casa dopo i provvedimenti giunti nei confronti di alcuni componenti del gruppo ultras ingauno, emessi proprio in prossimità della partita con l'Imperia (per articolo CLICCA QUI).

Una volta finita la sfida sul campo (vinta dagli ospiti per 1-0), la tifoseria dell'Imperia è stata scortata senza alcun tipo di problema fuori dallo stadio. Di seguito il video delle operazioni condotte dalle Forze dell'Ordine:

 

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore