/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | sabato 18 novembre 2017, 12:58

Calcio. Il "Faraggiana" è pronto per Albissola-Savona, il sindaco Nasuti: "Impianto sicurissimo, si giocherà con tutto il pubblico in tribuna"

"In accordo con la Questura abbiamo ritenuto di mantenere le disposizioni attutate per tutte le gare casalinghe disputate fin qui"

Sarà una domenica speciale per il calcio savonese. In Serie D infatti si giocherà il derby tra Albissola e Savona, una partita di grande interesse per appassionati sportivi del nostro comprensorio. Alla vigilia della gara, è intervenuto ai nostri microfoni il sindaco di Albissola Marina Gianluca Nasuti. È stata l'occasione per fare il punto della situazione sul "Faraggiana", campo di casa dell'Albissola, che domani sarà teatro dell'atteso evento:

"L'impianto è sicurissimo e pronto ad ospitare questa festa dello sport che ci sarà domani - ha dichiarato il primo cittadino - pur avendo già concluso i lavori nel settore ospiti, manca ancora l'ok della commissione di vigilanza per cui domani si giocherà con tutto il pubblico in tribuna, diviso dagli steward: in accordo con la Questura abbiamo ritenuto di mantenere le disposizioni attutate per tutte le gare disputate fin qui al 'Faraggiana'. Sappiamo che a seguito del Savona ci sarà un gruppo di ultras, ma il resto degli spettatori sono gli stessi che seguono, con alternanza settimanale, entrambe le squadre nelle loro gare casalinghe. Problemi non ne dovremmo avere".

In conclusione, Nasuti ha poi rivolto un pensiero alla sfida sul campo:

"Un pronostico? Che vinca il migliore. Come Albissola partiamo da favoriti, speriamo che questo non ci penalizzi. Siamo davanti in classifica, con una rosa molto competitiva ed un mister che se l'avessimo avuto con la Nazionale ora saremmo ai Mondiali. A tal proposito va sottolineata una coincidenza particolare: Savona e Albissola già in un'altra stagione militarono nella stessa serie, nel '56/'57 in Promozione, e anche allora l'Italia non si qualificò per il Mondiale dell'anno successivo".

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore