/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | sabato 18 novembre 2017, 13:20

Nasce "Oltre", un nuovo comitato elettorale a Carcare

Il comitato si pone l'obiettivo di ascoltare tutti (residenti, associazioni e partiti) indipendentemente dal colore politico; il programma elettorale sarà stilato in base alle esigenze della cittadinanza

Nasce "Oltre", un nuovo comitato elettorale a Carcare

Un percorso per ascoltare la cittadinanza in vista delle prossime elezioni amministrative in programma la prossima primavera. E' stato presentato questa mattina presso la biblioteca di Carcare il comitato elettorale "Oltre", fondato dal vicesindaco Christian De Vecchi, dall'avvocato Alberto Bonifacino e da Alex Percudani. 

"'Oltre' nasce per tracciare un percorso moderno di condivisione e partecipazione attiva alla vita della comunità civica cui si appartiene per nascita ovvero perché ci si vive, ci si lavora, si è ospiti o la si frequenta - spiegano i fondatori - abbiamo scelto di fondare un comitato in quanto struttura organizzativa dalla natura giuridica semplice, capace di aggregare tante individualità intorno a uno scopo con vocazione collettiva. In questo caso si tratta di un percorso elettorale locale a misura di paese, a misura di Carcare. Un percorso elettorale come forma di perfezionamento della comunità civica cui si appartiene". 

Il programma elettorale (e di conseguenza la lista dei candidati) sarà costruito secondo le esigenze della cittadinanza; il comitato ascolterà tutti, indipendentemente dai colori politici.

Commenta il vicesindaco Christian De Vecchi: "Il comitato "Oltre" svilupperà tutta una serie di attività in vista delle amministrative 2018. Questo comitato ha nel suo fondamento tutta una serie di valori che andremo a sviluppare e comunicare ai cittadini. Un percorso che nasce dalla spontaneità e dall'autodeterminazione dell'ente locale, come baluardo della democrazia moderna, in quanto direttamente eletto dai cittadini mediante il sistema della preferenza. Oltre partirà da questo presupposto e ne aggiungerà altri, con caratteristiche assolutamente locali, per ragionare, nei prossimi sei mesi, su questo importante appuntamento elettorale".

La formazione di tale comitato non vuole essere una sorta di scissione dall'amministrazione Bologna, anzi, oltre ad essere condiviso con l'attuale primo cittadino, si pone l'obiettivo di continuare tale percorso, aggiungendo alcune migliorie. 

Aggiunge l'avvocato Alberto Bonifacino: "Intendiamo sviluppare un percorso localistico e non partigiano, lontano dalle fazioni e vicino alle comunità locale. Da stamattina partirà il percorso di questo nuovo comitato che abbiamo sviluppato insieme a Christian De Vecchi, vicesindaco in carica, e Alex Percudani, per sentire le categorie, i singoli, le associazioni, i quartieri, le frazioni, per sviluppare un progetto per Carcare e presentare una lista per la prossima primavera".

Il comitato che si baserà sulla collaborazione (e non sullo scontro), sarà attivo fin da subito, come spiegano in coro i fondatori: "Dalla prossima settimana inizierà il percorso tra la gente".

Una partenza a razzo che sarà utile anche per la nomina dei candidati della lista. Conclude De Vecchi (possibile candidato secondo alcuni rumors di strada): "Dopo dieci anni di amministrazione, la volontà di proseguire tale cammino esiste, però devono esserci le condizioni ideali, ovvero i valori che esprime questo comitato. Io sono a disposizione per qualunque ruolo". 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore