/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | lunedì 04 dicembre 2017, 10:19

Savona, i vigili del fuoco festeggiano Santa Barbara e la nuova autoscala (FOTO)

Consegnate le benemerenze per il personale del comando

Quest’oggi, 4 dicembre si è celebrata la festività di Santa Barbara patrona del corpo nazionale vigili del fuoco e per questa occasione nell’area del piazzale di fronte alla sede del distaccamento di Savona il vescovo Calogero Marino ha benedetto la nuova autoscala e il monumento di via Nizza ai caduti di tutto il corpo, alla presenza del comandante provinciale Vincenzo Bennardo, il prefetto Giorgio Manari, la presidente della Provincia Monica Giuliano e il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio.

Successivamente sono state consegnate le benemerenze per il personale del comando: diploma di “lodevole servizio” per il personale collocato a riposo consegnato dal prefetto Giorgio Manari a Corrado Flaccadoro, Giancarlo Astigiano, Gualtiero Leoncini, Silvano Freccero e Carlo Aonzo; la “croce di anzianitá” per il personale di servizio e volontario consegnata dalla Presidente della Provincia Monica Giuliano a Valerio Caviglia, Danilo Colombo, Giuseppe Giovinazzo, Andrea Murialdo, Simona Aresco, Andrea Bonifacino, Daniele Corti, Ferrua Rosalia, elogio per la professionalità ed il lodevole comportamento per il personale in servizio consegnato dal questore di Savona Attilio Ingrassia a Riccardo Tunno e Alessandro Ziller e infine un elogio all’unitá cinofila per la professionalitá ed il lodevole comportamento consegnate dal comandante provinciale dei carabinieri Dionisio De Masi a Nicola Ronga e in memoria del border collie Camilla.

La cerimonia si è conclusa con il trasferimento del personale in Cattedrale per la funzione religiosa.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore