/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 06 dicembre 2017, 10:15

Savona, tra enigmi e alieni: un nuovo incontro nella Sala Rossa del Comune

Sabato a partire dalle ore 14

Savona, tra enigmi e alieni: un nuovo incontro nella Sala Rossa del Comune

Ultimo appuntamento del 2017 organizzato dall'associazione Ricerca Italiana Aliena (A.R.I.A.) da parte del fondatore ufologo Angelo Maggioni e del vice presidente Gabriele Beati. L'appuntamento è fissato per sabato 9 dicembre a partire dalle ore 14 presso la Sala Rossa del Comune di Savona. 

All'evento prenderà parte lo scrittore e docente italiano Giorgio Baietti. Laureato in sociologia all'Università di Urbino e lettere all'Università di Genova, Baietti si occupa da oltre vent'anni dei supposti enigmi riguardanti Rennes le Château, un piccolo paesino francese situato nell'Aude, legato alla discussa figura dell'abate Bérenger Saunière. Giornalista e direttore responsabile del periodico "Dimore", con sede a Roma, Baietti tiene conferenze in tutta Italia ed è apparso in alcune trasmissioni televisive che trattano enigmi e linguaggi esoterici, come Rebus (Odeon), Mistero (Italia 1) e Voyager (Rai Due). Lo scrittore e docente italiano narra anche della vita e delle opere di Don Grignaschi, singolare e carismatico parroco piemontese dell'800. Tra i numerosi temi misterici trattati da Baietti, rientrano i noti misteri di Altare e le leggende legate al piccolo paese francese di Bugarach, poco lontano da Rennes le Château.

Ma non è tutto. Durante l'incontro si parlerà anche del caso "Amicizia", una straordinaria circostanza italiana di contatto alieno con gli uomini. Venuto alla luce dopo mezzo secolo. Spiega Maggioni: "A Pescara, negli anni '50/'70, un gruppo di extraterrestri avrebbe contattato direttamente un insospettato numero di persone, forse centinaia. Il progetto fu chiamato Amicizia. Gli umani sarebbero stati portati nelle loro basi e a bordo degli UFO. I personaggi coinvolti sono di alto livello sociale e culturale. Tra questi, il noto Console Alberto Perego. I testimoni di questa incredibile vicenda hanno deciso di parlare. I documenti filmati e fotografici sono eccezionali. Un caso che cambia la visione dell'interazione tra l'uomo e le civiltà extraterrestri. Il pittore Gaspare De Lama è uno dei più importanti testimoni e protagonisti del caso "Amicizia", un vero caso di contatto tra umani e alieni avvenuto in Italia tra la seconda metà degli anni '50 e la fine degli anni '70. Questa intervista è stata realizzata nel maggio del 2010 dal giornalista e ricercatore UFO Ivan Ceci il quale ha incontrato De Lama nella sua casa a Mandello del Lario sulle rive del Lago di Como".

Ingresso gratuito. Gradita la prenotazione al 391 4328992. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium