/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | giovedì 07 dicembre 2017, 19:35

Immacolata e Sinodo, domani Messa al Santuario col vescovo Gero

Domani, venerdì 8 dicembre alle 16.30, celebrazione presieduta da monsignor Marino Solennità dell’Immacolata e apertura del cammino sinodale al Santuario di Savona “Mi è sembrato naturale affidare questo percorso alla nostra Madre celeste e Patrona”

“Prendi il largo”. Il cammino sinodale della nostra diocesi ha anche uno slogan – l’invito di Gesù ben si sposa con il percorso ambizioso voluto dal vescovo Marino – e un evento di apertura. In occasione della solennità dell’Immacolata Concezione di Maria, sarà infatti una Messa al Santuario di N.S. di Misericordia a sancire l’inizio di questo percorso assieme, affidandolo alla Madre celeste. Domani, venerdì 8 dicembre alle 16.30, nella Basilica, il vescovo Gero presiederà l’Eucaristia di apertura del cammino sinodale. Naturalmente questa celebrazione sostituirà il tradizionale Pontificale delle 18 in Cattedrale. La ragione di tale scelta di monsignor Gero, condivisa con i vicari foranei, è costituita, come accennato, non solo dal desiderio di sottolineare, con un atto liturgico particolarmente significativo, l’inizio del cammino sinodale, ma anche di consegnarlo con affetto e devozione nelle mani di Maria Immacolata e Madre di Misericordia: “Mi è sembrato importante e quasi naturale voler affidare questa avventura sinodale alla nostra Madre celeste, patrona della città di Savona e della diocesi” spiega a “Il Letimbro” il vescovo Marino.

Non solo. Il cammino diocesano sarà oggetto anche della preghiera del tempo d’Avvento: questo periodo di attesa del Natale coincide infatti con l’avvicinamento al percorso sinodale. Un momento di doppia preparazione che viene sottolineato con le preghiere, curate dal direttore dell’Ufficio liturgico padre Piergiorgio Ladone, che verranno proposte alle singole parrocchie per le diverse domeniche d’Avvento e una più articolata da utilizzare durante le celebrazioni o in altri momenti comunitari.

Non mancherà infine l’impegno caritativo che ormai da anni caratterizza l’attività della diocesi di Savona-Noli nel periodo che prepara al Natale. La terza domenica di Avvento (quindi nelle Messe del 16-17 dicembre) in tutte le parrocchie si terrà infatti la consueta raccolta fondi devoluta alla Caritas diocesana per i poveri delle nostre comunità. I contributi si possono versare direttamente in Curia diocesana piazza Vescovato 13R dalle 9.30 alle 12.00 dal lunedì al venerdì, o tramite bonifico bancario intestato a Diocesi di Savona-Noli / Caritas Diocesana IBAN  IT08 P061 7510 6030 0000 0891 480  con la causale “Raccolta Avvento 2017”, o ancora con bonifico bancario, con possibilità di detrazione fiscale, intestato a Fondazione Diocesana ComunitàServizi onlus, ente gestore di Caritas Savona, IBAN  IT07 O061 7510 6030 0000 0860 580  con la causale “Erogazione liberale Avvento 2017”.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore