/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | giovedì 07 dicembre 2017, 14:30

Scontro tra Vaccarezza e Mattiauda, il PSI: "Assurdo che un amministratore regionale accusi un sindaco di cercare un pò di notorietà"

"Quello che sta succedendo è solo colpa di una Politica disastrosa di cui egli (Vaccarezza) ne è perfettamente a conoscenza, in quanto politico di riferimento sul territorio"

 

La segreteria provinciale del PSI interviene sullo scontro dialettico avvenuto nei giorni scorsi tra il consigliere regionale e capogruppo di Forza Italia Angelo Vaccarezza e il sindaco di Bardineto Franca Mattiauda (Leggi ARTICOLO).

"La segreteria del PSI Provinciale - spiega in una nota - trova assurdo che un amministratore regionale nonché ex presidente della provincia accusi un sindaco di un piccolo comune di vivere nell'ombra e cercare un po’ di notorietà. Quello che sta succedendo è solo colpa di una Politica disastrosa di cui egli ne è perfettamente a conoscenza, in quanto politico di riferimento sul territorio, ex Presidente della Provincia, e consigliere Regionale, pertanto credo che questi Piccoli Sindaci debbano avere il massimo sostegno e la massima stima per il faticoso lavoro che stanno facendo, insieme ai loro cittadini, e quindi un po’ di sano mugugno ci sta ed è comprensibile".

"Domandatevi colossi della Politica uomini di potere, cosa ci sta a fare una Provincia che è una scatola vuota, perché anziché continuare a tenere in piedi un carrozzone che non ha senso, non prendere decisioni Politiche forti, anche contro lo stato Centrale che probabilmente non conosce la situazione o le situazioni locali. Mi pare di ricordare che sulle battaglie che contano per loro come quella dei Balneari i viaggi a Roma si fanno e si sono Fatti... ma per la Povera sindaca di Bardineto solo bacchettate sulle dita... probabilmente il pallottoliere dei voti a ritenuto che Bardineto e la sua Comunità conti poco" conclude la Segreteria del PSI del Savonese.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore