/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 13 dicembre 2017, 11:35

Stella, refezione scolastica: al via un nuovo sistema di pagamento dei pasti

A partire quindi dal 12 dicembre, sarà possibile effettuare una ricarica - esclusivamente tramite bancomat

Stella, refezione scolastica: al via un nuovo sistema di pagamento dei pasti

“A partire da oggi, 13 Dicembre 2017, il servizio di refezione scolastica del Comune di Stella sarà oggetto di un’importante novità organizzativa legata al pagamento dei pasti, che consentirà maggiore libertà di scelta di orari, rendendo il servizio più fruibile e andando così maggiormente incontro alle esigenze delle famiglie", commenta il Sindaco Marina Lombardi.

Con il nuovo sistema, messo a punto in collaborazione con la Ditta Camst gestore del servizio, i genitori potranno acquistare per ogni utente iscritto alla mensa un credito che verrà decurtato automaticamente ad ogni pasto consumato effettuando la ricarica presso un esercente pubblico individuato sul territorio comunale, e non più recandosi presso la scuola della frazione di S.Giovanni, il cui orario era notevolmente ridotto.

A partire quindi dal 12 dicembre, sarà possibile effettuare una ricarica - esclusivamente tramite bancomat -presso il seguente punto vendita di Stella: Panificio VISCA S.r.l., Piazza Poggi n. 45, frazione San Giovanni, nei consueti orari di esercizio.

Per effettuare l’operazione sarà sufficiente comunicare all’esercente il codice utente evidenziato nella lettera inviata ai genitori e la somma che si desidera ricaricare. Al termine dell’operazione il genitore riceverà la relativa ricevuta di pagamento contenente i dati principali di ricarica e lo scontrino del pagamento bancomat, a conferma dell’avvenuta ricarica.

Inoltre è in fase di completamento la nuova modalità di pagamento telematico attraverso il sistema “PagoPA”, che consentirà ai genitori di effettuare la ricarica del servizio di refezione scolastica in maniera totalmente digitale, scegliendo comodamente una pluralità di canali di pagamento.

Si ricorda infine che tutti i genitori hanno già la possibilità di visualizzare il dettaglio presenze del proprio bambino, sempre collegandosi al Portale Genitori ad essi dedicato attraverso l’apposita applicazione.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore