/ Finalese

Finalese | mercoledì 13 dicembre 2017, 18:00

Fortezza di Castelfranco, i Pirati dei Caruggi ringraziano Roberto Grossi

Il quartetto di comici liguri ha scherzato sull'inaugurata fortezza finalese

Alessandro Bianchi, Enrique Balbontin, Andrea Ceccon e Fabrizio Casalino, in arte i Pirati dei Caruggi, sono il quartetto di comici liguri che ieri, condivisi su Facebook dal sindaco di Finale Ugo Frascherelli hanno ringraziato Roberto Grossi, rappresentante dell'Associazione E20 che gestirà la "ritrovata" Fortezza di Castelfranco a Finale Ligure inaugurata sabato.

"Volevamo ringraziarti per il 'mazzo' che ti sei fatto per ridare alla cittadinanza la fortezza di Castelfranco. Ci vediamo tutti lì. Ma dov'è Castelfranco? - scherzano i comici, intonando una canzoncina - è nella west coast, vicino a Finale. Guarda quanta mussa c'è".

Per la sua fantastica posizione strategica, a due passi sia dal lungomare di Finalmarina, sia dal centro di Finalpia, ma al tempo stesso con una vista invidiabile su tutto il golfo, Castelfranco (anche in virtù dei suoi vasti spazi interni ed esterni) è la struttura ideale per diventare un polo artistico-culturale della vita finalese.

Infatti, l'obiettivo dell'amministrazione è quello di ospitare a Castelfranco mostre temporanee, spazi espositivi multimediali, concerti di vari generi musicali, congressi e dibattiti, visite guidate e altro.

Oltre a tutto questo, nella "Fortezza ritrovata" trova posto anche un nuovo spazio dedicato alla ristorazione.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore