/ Loanese

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Loanese | giovedì 14 dicembre 2017, 11:30

Loano, sabato la presentazione del libro “Avevo un fazzoletto azzurro“ di Franca Benedusi

Appuntamento alle ore 16.00 nella Sala Consiliare in Palazzo Doria

Loano, sabato la presentazione del libro “Avevo un fazzoletto azzurro“ di Franca Benedusi

Sabato 16 dicembre, Loano, alle ore 16.00, nella Sala Consiliare in Palazzo Doria si svolgerà la presentazione del libro “Avevo un fazzoletto azzurro“ di Franca Benedusi, organizzata dall’UNITRE di Loano con il patrocinio del Comune di Loano.

L'ultimo romanzo della scrittrice albese Franca Benedusi, è un intrecciarsi di storie d’amore e di conflitti, di tragedie immense e drammi familiari che si mescolano tra passato e presente, guerra e pace, Langhe e Argentina. il centro di tutto è Lunetta, patria di Franca Benedusi, il suo luogo del cuore, il posto di tutti i suoi libri.

Avevo un fazzoletto azzurro“ è un romanzo che tocca il tema del ricordo, della libertà, del desiderio, della rinascita. Personaggi che si rincorrono, relazioni che si intrecciano, infelicità che fanno crescere, per una volta vita, per un futuro da costruire.

Franca Benedusi è nata a Niella Belbo il 10 novembre 1943. Dopo aver frequentato le scuole a Mondovì, inizia la sua carriera lavorativa come insegnante. L'abbandona per motivi di famiglia: si sposa e si trasferisce a Torino dove lavora come impiegata presso gli uffici comunali. A 37 anni si trasferisce ad Alba, dove continua a lavorare negli uffici del Comune.

Ha pubblicato: La luna nuova si nasconde (GRIFL editore, 2003, Cairo Montenotte); E la luna appare ( GRIFL editore, 2004, Cairo Montenotte), con i quali ha vinto numerosi premi in tutta Italia.

Nel 2009 ha pubblicato il romanzo La guerra di Egle (Araba Fenice Edizioni). Nel 2013, sempre presso Araba Fenice, è uscito il romanzo Le donne di Lunetta. Nel 2013 ha raccolto nel volume Le prime lune(Araba Fenice) tutti i suoi racconti con alcuni inediti. Nel 2015 ha pubblicato il romanzo Il mio nome è Daniela (Araba Fenice).

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore