/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | sabato 16 dicembre 2017, 11:50

Cengio, intitolata la sala consiliare a Davide Montino

Davide Montino, studioso e ricercatore, è deceduto nel 2010 all'età di 37 anni. Sindaco Marenco: "E' stato un validissimo collaboratore, ci sembrava doveroso intitolargli la sala consiliare"

Cengio, intitolata la sala consiliare a Davide Montino

"Per tutta la sua breve vita ha condotto studi e ricerche storiche sul territorio di Cengio e in generale in Val Bormida. Membro dell'Archivio Ligure della scrittura popolare, ricercatore dell'Università di Genova dove ha insegnato storia delle Istituzioni Educative alla Facoltà di Scienze della Formazione e membro della redazione "BalbiSei - Ricerche Storiche Genovesi", ha pubblicato diversi saggi e ricerche storiche che costituiscono una fonte di notizie e una importante base di studio per ricercatori, studiosi e amanti della storia". Con questa motivazione, questa mattina si è tenuta la cerimonia di intitolazione della sala consiliare del palazzo comunale di Cengio a Davide Montino, deceduto nel 2010 all'età di 37 anni a causa di una grave malattia.

Storico di fama, Montino è stato studioso e ricercatore presso l'Università degli Studi di Genova, autore di decine di pubblicazioni sull'educazione e sulla storia della scuola, punto di riferimento per il territorio e un esempio per i giovani. I suoi libri sono stati studiati e adottati inoltre verrà proposto un convegno proprio sui trattati di Davide.

Durante la cerimonia è stata scoperta una targa e inoltre l'amministrazione ha appeso i riconoscimenti accademici (le lauree) all'interno della sala.

"Davide è stato un validissimo collaboratore per le amministrazioni comunali precedenti - dice il sindaco Sergio Marenco - nonostante l'avanzare della malattia, ha contribuito a dare il proprio contributo fino alla fine. Ci sembrava doveroso intitolare la sala consiliare alla sua persone".

 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore