/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | venerdì 12 gennaio 2018, 08:15

Finanziamenti per la Casa dei Cantautori, l'assessore Cavo: "Ottimo modo per commemorare il 19° anniversario dalla scomparsa di De Andre’"

La “Casa dei Cantautori” è stato un progetto ideato dall’assessore regionale Ilaria Cavo e dalla Professoressa Margherita Rubino e presentato al Mibact che ha deciso di sostenerlo finanziariamente

“La nota ufficiale della Conferenza delle Regioni conferma quanto il Mibact ci aveva già preannunciato: di aggiungere un ulteriore milione per la realizzazione della Casa dei Cantautori, con cui si potrà ristrutturare la parte aggiuntiva dell’Abbazia di S. Giuliano, quella riferita alla chiesa. Queste ulteriori risorse  si vanno ad aggiungere al milione e 500mila euro già stanziati dal Ministero nell’ambito dei Grandi progetti beni culturali 2019 e destinati al sito dell’Abbazia. Non c’è modo migliore per commemorare il 19° anniversario dalla scomparsa di De Andre’”. Lo dice l’assessore alla Cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo commentano così la notizia di un ulteriore finanziamento da parte del Mibact che servirà per il restauro della chiesa annessa all’Abbazia.

La “Casa dei Cantautori” è stato un progetto ideato dall’assessore regionale Ilaria Cavo e dalla Professoressa Margherita Rubino e presentato al Mibact che ha deciso di sostenerlo finanziariamente. “Sorgerà a Genova un polo sia espositivo che  formativo – conclude Cavo -  che valorizzerà i cantautori liguri, a partire da Fabrizio De André, ma che, anche grazie a questo nuovo finanziamento del Mibact , avrà spazio per tutti i cantautori italiani".

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore