/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Selezioniamo collaboratori ambo i sessi di età min. 23 anni, per lo sviluppo del mercato di sanità integrativa per...

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | venerdì 12 gennaio 2018, 14:56

Vaccarezza: "Verso una Liguria più forte e più autonoma sul piano decisionale"

Il capogruppo di Forza Italia commenta il documento tracciato da Toti per conquistare maggiori spazi decisionali nell’ambito della gestione amministrativa e politica nazionale

Annuncia il consigliere capogruppo regionale di Forza Italia Angelo Vaccarezza: "Una Liguria più autonoma, una Liguria più autorevole, una Liguria più forte. È stato presentato oggi, durante l'odierna assemblea del Consiglio Regionale Ligure, dal Governatore Giovanni Toti, il documento per conquistare maggiori spazi decisionali nell’ambito della gestione amministrativa e politica nazionale. Il Presidente ha spiegato puntualmente la suddivisione organica del documento presentato al Governo, dai settori di tutela del territorio, all'urbanistica, al demanio, settori nei quali sarebbe molto più produttiva una maggiore flessibilità".

Prosegue Vaccarezza: "Dare indipendenza alla Liguria, nei settori ove la legge lo consente, permetterà alla nostra regione di crescere, di acquisire forza agli occhi del governo, di far valere la nostra voce, affinché la nostra terra abbia l'importanza che merita a livello nazionale. Prima di essere italiani, siamo liguri e come rappresentanti di chi ci ha concesso la fiducia nel 2015 abbiamo il dovere di fare tutto quanto è nelle nostre possibilità per raggiungere i migliori risultati. Il mio impegno per il territorio è piu che ventennale, ho affrontato l'esperienza amministrativa salendo tutti i gradini utili per formarmi, per imparare, per riuscire a soddisfare al meglio le richieste dei cittadini.

Da Consigliere ad Assessore, da Vicesindaco a Sindaco di Loano, da Presidente della Provincia di Savona a Capogruppo del Gruppo Consiliare Forza Italia in Regione, oggi questa notizia mi rende felice poiché finalmente questo primo passo verso l'autonomia decisionale farà si che le nostre istanze non siano più solo periferiche, ma che diventino centrali sui tavoli più importanti del nostro paese".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore