/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | venerdì 12 gennaio 2018, 13:39

Lutto per la scomparsa del pittore Walter Allemani

Commenta Simona Bellone pres. caARTEiv: "Allemani ha saputo cogliere la preziosità dei paesaggi riproducendola in fiabe fuori dal tempo e dallo spazio"

Lutto per la scomparsa di Walter Allemani, nativo di Acqui Terme classe 1932, savonese di adozione. E’ stato certamente un eccellente pittore che durante la sua carriera poliedrica abbiamo ammirato in molteplici esposizioni in Liguria, Piemonte e Lombardia.

Le sue opere fanno ormai orgogliosa parte in primo piano in collezioni private presso: Cassa di Risparmio di Savona in Corso Italia – Sala Nervi del Palazzo della provincia di Savona – Comune Pontinvrea – Circolo Artisti in Pozzo Garitta ad Albisola Marina (SV) – Palazzo Ducale di Genova – Palazzo della Sibilla del Priamar (SV) e tante altre rinomate sedi di enti pubblici e privati.

Numerosi riconoscimenti premi e consensi conseguì da parte di pubblico e critica, in una costante e rigogliosa produzione artistica.

Il giallo è il colore predominante dei suoi quadri, quale vitalità e calore, nelle sue raffigurazioni di paesaggi antichi, marine e natura, realizzati ad olio su tela, con pennellate che donano emozioni in movimento e ci ricordano Van Gogh.

“Non è facile iniziare un anno nuovo con una triste notizia artistica. Allemani ha saputo cogliere la preziosità dei paesaggi riproducendola in fiabe fuori dal tempo e dallo spazio, regalandoci cortometraggi pittorici sognanti. Ci mancherà la sua presenza artistica e la sua personalità sempre garbata e solare che ho potuto ammirare anche in molteplici collaborazioni caARTEiv, in mostre artistiche collettive valbormidesi, pubblicazioni antologiche e cartoline artistiche. Ho avuto anche il piacere di vederlo all’opera presso il suo studio savonese, con rigoroso camice d’artista ripieno di pennellate variopinte, profumanti d’olio e di professionalità d’altri tempi.” afferma  Simona Bellone pres. caARTEiv

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore