/ Eventi

Eventi | sabato 13 gennaio 2018, 08:35

Albenga, il Vescovo di Pavia, Mons. Sanguineti presenta l'ultimo libro di don Corini

Lunedì 15 alle 18.00 presso l'Auditorium San Carlo di Palazzo Oddo verrà presentato il libro, modererà l'incontro Eraldo Ciangherotti

Lunedì 15 gennaio prossimo presso l’Auditorium San Carlo di Palazzo Oddo alle ore 18,00 l’Ufficio per la Pastorale della cultura, in collaborazione con la Fondazione Oddi e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Albenga, organizza la presentazione del libro “Chi non serve, non serve. Il volto bello dell’amore cristiano secondo Papa Francesco” di don Gabriele Maria Corini.

Oltre all’autore, direttore dell’ISSR e docente di ebraico e Antico Testamento presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Milano, interverrà S.E. mons. Corrado Sanguineti, vescovo di Pavia e biblista; moderatore dell'incontro sarà il dott. Eraldo Ciangherotti, collaboratore di Avvenire. Il testo di don Corini è il terzo volume di una serie, edita dalla casa editrice San Paolo, dedicati, dall’anno giubilare della misericordia ad oggi, ad approfondire, attraverso i testi della Sacra Scrittura, le preziose indicazioni che Papa Francesco ha consegnato in merito alla riforma della Chiesa.

Questo volume, che arriva dopo la “Sciatica del cuore”, dedicato alla riflessione sulla misericordia di Dio, e “Non rimanere caduti”, in cui venivano riprese le malattie dell’amore cristiano indicate dal Santo Padre alla Curia Romana, presenta invece le dodici coppie di virtù, definite dal Papa stesso come “antibiotici” contro i pericoli che ostacolano il cammino della fede. Queste coppie di preziose indicazioni sono declinate attraverso l’acrostico della parola misericordia, formando cioè dodici coppie di virtù partendo da ogni singola lettera che compone questo vocabolo.

La prefazione al testo è del card. Pietro Parolin, Segretario di Stato della Santa Sede, che ricorda come la pubblicazione di don Corini «ha voluto approfondire con l’ausilio di testi biblici, le sollecitazioni del Papa. Esso rispecchia un sussidio pratico nell’approfondimento delle virtù necessarie per quanti svolgono il loro servizio nella Curia Romana, come pure per ogni discepolo del Signore che desidera rendere un fruttuoso servizio alla Chiesa”.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore