/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 17 gennaio 2018, 10:34

Albenga, lotta alla spaccio: in manette due pusher

Si tratta di due spacciatori di origine marocchina di 43 e 50 anni, già finiti in manette svariate volte per opera dei carabinieri

Immagine generica

Immagine generica

 

L’intensificazione di mirati servizi antidroga nella Città di Albenga, ha consentito nell’ultime 48 ore, di arrestare due spacciatori di origine marocchina di 43 e 50 anni, già finiti in manette svariate volte per opera dei carabinieri della Compagnia di Albenga.

Il primo, bloccato lunedì mattina dal Nucleo Operativo e Radiomobile in piazza del Popolo, è stato poi presentato ieri in Tribunale per rito direttissimo e nei cui confronti è stata applicata la misura cautelare del divieto di ritorno nella Provincia di Savona.

Nel pomeriggio di ieri un’altra pattuglia dell’Arma di Albenga, sempre in piazza del Popolo ha bloccato il pusher 50enne, mentre si stava accordando per la cessione della droga con una acquirente italiana che verrà poi segnalata all’Autorità Prefettizia. Durante la perquisizione sul posto, sull’uomo sono spuntate dosi di cocaina hashish, oltre a banconote di piccolo taglio pari a 350 euro, ritenuto provento illecito. Condotto in caserma ed arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio, sarà accompagnato stamattina in Tribunale a Savona.

Prosegue l’azione di contrasto dell’Arma dei Carabinieri a questo tipo di fenomeno criminoso, in particolar modo nella Città di Albenga.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore