/ Albenganese

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Albenganese | sabato 20 gennaio 2018, 19:25

Albenga, arrestato nel centro storico un pusher con 7 grammi d'eroina

I carabinieri del nucleo d'Albenga hanno collaborato con la polizia locale per l'arresto

Continua frenetico l’impegno dei militari dell’Arma dei Carabinieri che in stretta collaborazione con gli agenti della polizia locale, attraverso mirati servizi in borghese, hanno messo a segno ieri un altro colpo allo spaccio al dettaglio.

L’intensificazione dei servizi antidroga nella Città di Albenga, che aveva già consentito negli ultimi tre giorni l’arresto di altri due spacciatori di nazionalità marocchina, ha permesso ora di stringere le manette ai polsi di un tunisino pregiudicato di 37 anni, in regione Cavallo, bloccato dagli agenti appena fuori il centro storico ingauno.

L’operazione aveva avuto inizio dall’attento monitoraggio, da parte del Nucleo Operativo, di un tossicodipendente del luogo che si aggirava irrequieto con il chiaro intento di attendere l’arrivo della droga ordinata. Dopo pochi minuti da una via secondaria spuntava lo straniero a bordo di una bicicletta e  passava dello stupefacente, un sacchetto contenente 7 grammi di eroina. Immediato è stato il placcaggio dell'acquirente e  del pusher da parte degli Agenti della polizia locale.

I due sono stati portati nella caserma dei Carabinieri e al termine di alcuni ulteriori accertamenti il pregiudicato straniero veniva dichiarato in arresto e rinchiuso nelle camere di sicurezza con l’accusa di spaccio di eroina. Il tossicodipendente invece è stato segnalato alla Prefettura competente.

Stamattina lo spacciatore è stato condotto davanti al Giudice che lo ha condannato a 8 mesi di reclusione con divieto di dimora in provincia di Savona.

L’azione sinergica in azione di contrasto allo spaccio “di piazza” condotta dagli agenti della Polizia Locale e dai militari dell’Arma Carabinieri nella Città di Albenga, proseguirà nel prossimo periodo monitorando tutte le zone abitualmente dedite al traffico della droga.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore