/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | sabato 20 gennaio 2018, 10:48

Savona, ieri pomeriggio un servizio straordinario di prevenzione da parte della Polizia di Stato

Identificate numerose persone e controllati circa 200 veicoli. Inoltre sono stati denunciati un ventitreenne italiano ed un ventunenne marocchino, entrambi per detenzione di sostanza stupefacente.

Ieri pomeriggio, a Savona, la Polizia di Stato ha realizzato un servizio straordinario di prevenzione al quale hanno preso parte i poliziotti della Questura e del Reparto Prevenzione Crimine di Genova, specializzati in controllo del territorio.

Nel corso del servizio - che ha interessato varie zone della città tra le quali Piazza del Popolo, Piazza delle Nazioni e la Darsena - sono stati realizzati diversi posti di controllo, sono state identificate numerose persone e controllati circa 200 veicoli con il sistema Mercurio, che consente di effettuare in tempo reale controlli sulle targhe, anche in movimento.

Inoltre sono stati denunciati un ventitreenne italiano ed un ventunenne marocchino, entrambi per detenzione di sostanza stupefacente: nel corso del controllo sono stati trovati in possesso rispettivamente di 77 gr di marijuana e 4 gr di hashish, quest’ultimo è stato anche denunciato poiché sprovvisto di permesso di soggiorno.

I servizi proseguiranno nei prossimi giorni, anche in altre zone della provincia.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore