/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | domenica 04 febbraio 2018, 19:05

Savona, domani sciopero degli autisti di Tpl

Stop ai bus dalle 10.15 alle 14.15 contro la privatizzazione del servizio di trasporto pubblico locale

Le organizzazioni sindacali (Cgil, Cisl, Uil e Faisa) insieme alle rsu aziendali hanno proclamato una prima azione di sciopero della durata di 4 ore di tutto il personale di Tpl Linea per domani, lunedì 5 febbraio dalle ore 10.15 alle ore 14.15 per il personale viaggiante e per il personale degli impianti fissi riguarderà invece le ultime 4 ore del turno.

Bus fermi quindi, gli autisti incroceranno le braccia contro la procedura per l’affidamento in concessione del servizio di trasporto pubblico locale nell’ambito territoriale ottimale omogeneo della Provincia di Savona e la privatizzazione di Tpl. A nulla sono serviti gli incontri in Prefettura con la Provincia e i Comuni, la decisione è stata già presa a fine anno e porterà alla privatizzazione del trasporto con un bando di gara pubblico, visti i costi troppo alti del mantenimento in house che i comuni non potrebbero sostenere.

“Continuiamo a chiedere che il mantenimento del servizio rimanga pubblico - spiega Giuseppe Gulli, segretario regionale Uil - Tpl linea è un azienda virtuosa e il costo del chilometraggio è il più basso in Liguria, chiediamo il ritiro della loro decisione. Facendo questo daremo spazio ai privati mettendo a rischio il servizio e i posti di lavoro”.

La presidente della Provincia Monica Giuliano più volte ha ribadito che i posti di lavoro non verranno toccati e non vi sarà nessun taglio dei percorsi.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore