/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | domenica 04 febbraio 2018, 11:43

Celle, traffico in tilt sull’Aurelia a causa dei lavori sul rio Santa Brigida

Comandante Pontillo: “I tempi dei semafori non si possono modificare, sono tutti uguali, chiediamo pazienza agli automobilisti, nei casi di criticità interverremo con gli agenti nella gestione”

Hanno dovuto affrontare diversi minuti di coda gli automobilisti che da Albisola procedevano verso Celle Ligure a causa dei lavori di spostamento dei sottoservizi della fognatura del rio Santa Brigida a Celle Ligure.

Da lunedì scorso sono stati posizionati tre semafori nel centro del paese cellese i quali hanno creato problemi alla viabilità soprattutto per chi in zona “Roglio” procede in direzione Varazze, in maniera minore i disagi in via Santa Brigida e sull’Aurelia per chi proviene da levante.

Oltre al caos viabilità in settimana si sono aggiunti anche i lavori di asfaltatura da parte di Anas tra la zona del Roglio e Capo Torre creando ulteriori problemi. “Avevamo chiesto dei semafori temporizzati che ci sono stati forniti ma i tempi tra di loro non si possono modificare, devono essere tutti uguali - spiega la comandante della polizia locale Nadia Pontillo - siamo comunque soddisfatti in quanto eravamo preoccupati per il traffico che dai Piani procede verso il centro, si sarebbe bloccato il paese e questo non sta per fortuna avvenendo. Chiediamo agli automobilisti di avere pazienza e in caso di criticità, gli agenti, come già accaduto, provvederanno a diminuire i tempi di attesa gestendo la viabilità in zona”.

Successivamente quando i lavori arriveranno presso i giardini Mezzano i semafori rimarranno due in quanto procederanno oltre l’incrocio.

I lavori proseguiranno fino a fine marzo e da aprile a giugno Anas si occuperà della tombinatura vera e propria.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore