/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | martedì 06 febbraio 2018, 18:00

Maltempo, allerta arancione in Val Bormida: in rialzo la quota neve

Il livello di allerta sarà in vigore fino alle ore 9 di domani, mercoledi 7 febbraio

Maltempo, allerta arancione in Val Bormida: in rialzo la quota neve

Dopo l'odierna tregua, la neve torna nuovamente a fare capolino in Val Bormida. La Protezione civile ha diramato l'allerta arancione a partire dalle ore 18 di oggi, martedi 6 febbraio fino alle ore 9 di domani, mercoledi 7 febbraio. 

Rispetto alla scorsa notte, la quota neve sarà in rialzo dai 300-500 metri fino ai 600-800 metri. Da inizio evento si sono registrati accumuli moderati oltre i 1000 metri (circa 40 cm a Monte Settepani e 38 cm ad Urbe-Vara Superiore di cui circa 18-20 cm nella notte). 

 

Di seguito le previsione di Arpal:

oggi, martedi 6 febbraio: dal pomeriggio nuova ripresa delle precipitazioni con deboli piogge diffuse in intensificazione in serata con possibili rovesci su B; nevicate di intensità moderata su D, debole su E, interno di B (quota neve intorno ai 200 metri) e sui rilievi di A. Venti da Nord di burrasca sulle zone costiere di A e parte occidentale di B (60-70 km/h), forti altrove con raffiche di burrasca sui crinali, in rotazione dai quadranti orientali su C. Disagio fisiologico per freddo su parte occidentale di B; 

domani mercoledi 7 febbraio: Fino alla prima mattinata nevicate moderate su D, deboli su E ed interno di B; deboli nevicate anche sui rilievi di A. Nella notte locali gelate nelle valli interne di B e su DE. Fino alla tarda mattinata venti forti (50-60 km/h) e rafficati da Nord su A e parte occidentale di B con locali
raffiche di burrasca sui crinali.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore