/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | martedì 06 febbraio 2018, 13:31

Eventi Ubik di febbraio: Ovadia, Levi, Oggero, Petrella, Lonati, Pulixi

Ecco il calendario

Eventi Ubik di febbraio: Ovadia, Levi, Oggero, Petrella, Lonati, Pulixi

Da martedì 6 febbraio fino al 31 marzo:

“Esposizione manoscritto originale di CESARE PAVESE ”Lettera scritta dal confino a una parente savonese.La lettera appartiene al periodo del confino di Pavese a Brancaleone Calabro nel 1935, e risponde alladestinataria, la parente savonese Irma Peluffo Sini in merito al suo rifiuto di fare domanda di grazia...

Mercoledì 7 febbraio ore 18:

incontro con la scrittriceLIA LEVI e presentazione del romanzo“Questa sera è già domani” (Editore E/O). Introduce RENATA BARBERIS. A cura di ANED Associazione ex deportati e Ubik.In questo nuovo emozionante romanzo che ha come protagonista una famiglia ebraica di Genova negli annidelle leggi razziali, la grande scrittrice sui temi dell'Olocausto Lia Levi torna ad affrontare con particolare tensione narrativa i temi ancora brucianti di un nostro tragico passato...

Venerdì 9 febbraio ore 18:

“Shiatsu, l'arte di star bene”i benefici dello shiatsu. Presentazione corso base scuola “Shin Sei Shiatsu Academy” A cura di VERONIQUE TORROGIANI e LIVIO BARBERO.Lo shiatsu è una tecnica utile a persone di qualunque età e condizione fisica per una rigenerazione vitale; è una disciplina naturale che produce benefici concreti nel risolvere problematiche psicofisiche.

Sabato 10 febbraio ore 16,30:

“I Beig, il popolo delle selve” Incontro/racconto per i bambini dai 7 ai 97 anni!!!A cura dell’autore DARIO FRANCHELLO e di STEFANO PASTORINO.Racconti che narrano di un antico popolo di folletti del bosco e di luoghi di magica bellezza nel mitico regno del re Dan o, per meglio intenderci, nel Beigua Geopark... Bambini, vi aspettiamo!!!

Sabato 10 febbraio ore 18:

incontro con la scrittriceMARGHERITA OGGERO e presentazione del romanzo“Non fa niente” (Einaudi). Introduce RENATA BARBERIS. A passeggio per cinquant'anni di storia in compagnia di due figure femminili semplicemente straordinarie. Può esistere un amore di madre che non contempli l'esclusiva? La natura ha davvero leggi così rigide da non ammettere eccezioni?

Martedì 13 febbraio ore 18 Aula Magna Liceo Chiabrera Martini in via Manzoni (vicino alla libreria):

“In difesa dei beni comuni” Primo incontro mensile contro il processo di privatizzazione dell’acqua, minaccia al diritto alla vita, nell’ambito della “Carovana dell’acqua” Partecipa lo scrittore e attoreMONI OVADIAIntroducono RENATA BARBERIS e ROBERTO MELONE. A cura della Ubik e del Comitato Acqua ALLA SERA ALLE ORE 21 AL TEATRO CHIABRERA SPETTACOLO TEATRALE “IL CASELLANTE”. Il processo di privatizzazione dell’acqua, in atto in Italia, è uno dei processi più criminali perché è una minaccia al diritto alla vita. Contro l’enorme potere delle multinazionali dell’acqua, contro l’accondiscendenza della politica che dobbiamo batterci. Li sconfiggeremo solo se saranno i cittadini a mobilitarsi, ribadendo che l'acqua è un diritto umano universale e fondamentale. Mercoledì 14 febbraio ore 18:“I corsi d’acqua di Savona”Quinto incontro mensile con Italia Nostra sui temi di attualità che riguardano la tutela ambientale della nostra città. Presenta il tema l’Ing. MAURO DELL’AMICOLa città è cresciuta, si è allargata ed ha occupato tutti gli spazi disponibili. E i corsi d’acqua? Peggio per loro, come in quasi tutta l’Italia. Ma i danni è meglio prevenirli. Come è messa Savona?

Giovedì 15 febbraio ore 18:

incontro con lo scrittorePIERGIORGIO PULIXI e presentazione del romanzo giallo“La scelta del buio” (edizioni E/O). Partecipa lo scrittore ROBERTO CENTAZZO.Pulixi torna con una nuova storia che spazia dal thriller psicologico al poliziesco più nero. Il commissario Vito Strega deve fare luce sul suicidio di un ispettore della Omicidi e nota da subito delle incongruenze...

Venerdì 16 febbraio ore 18

Sala Rossa del Comune:“Dignità e libertà alla fine della vita”Incontro con la scrittriceGIADA LONATIe presentazione del libro“L’ultima cosa bella” (Rizzoli) Introduce SIMONETTA LAGORIO. A cura dell’Associazione Savona insieme, in collaborazione con la libreria UbikLonati è un medico palliativista, il suo lavoro comincia quando la medicina che guarisce è stata sconfitta, quando si dice che “non c’è più niente da fare”, e invece c’è ancora moltissimo da fare. Si occupa di accompagnare persone vive (vivissime) in quell’ultimo tratto in cui tutto cambia significato...

Sabato 17 febbraio ore 18:

“La via del benessere. Introduzione alla meditazione”Partecipano il maestro di yoga PATRIZIO LAI, lo psicologo CRISTIANO TRENTINI e l’insegnante di yoga ROBERTA IVALDI.La meditazione e un sistema antico e assai moderno per aiutare la persona a trovare uno stato di benessere psicofisico che porta la mente ha uno stato di relax e centratura.

Mercoledì 21 febbraio ore 18:

“La Luna e lo Zodiaco” Seconda di un ciclo di Conferenze scientifiche a cura del Prof. UGO GHIONE. Dal punto di vista della Terra, la Luna dopo il Sole è l'astro più luminoso del cielo, ma è anche l'astro più veloce. Danza fra le costellazioni dello Zodiaco ed anche in alcune vicine senza sosta...

Venerdì 23 febbraio ore 18:

“Nel nome dell'umanità.Un patto sociale mondiale tra tutti gli abitanti della terra”Secondo incontro mensile contro il processo di privatizzazione dell’acqua, nell’ambito della “Carovana dell’acqua” Partecipa l’attivista e scrittore RICCARDO PETRELLA Introduce ROBERTO MELONE. A cura del Comitato Acqua bene comune.L'umanità ha bisogno di un nuovo patto sociale mondiale, fondato sulla fine della globalizzazione guerriera, sulla cessazione di una economia predatrice della vita sulla Terra, sullo sradicamento delle cause strutturali dell'ineguagilianza e dell'impoverimento dei più.

Sabato 24 febbraio ore 16,30:

“Storia di una rana...”Laboratorio musicale interattivo per i bambini della scuola dell'infanzia, ispirato al libro "La rana Romilda" di Bruno Munari. A cura degli educatori musicali MARCO e MANUELA de “Il Giardino Sonoro” di Progetto città. I bambini verranno coinvolti nella storia attraverso attività musicali: canti, danze e strumenti saranno i protagonisti insieme alla lettura e alle immagini.

Sabato 24 febbraio ore 18:

“Le ragazze del ‘68”Presentazione del libro La ragazza che ero, la riconosco. Schegge di autobiografie femministe” Saranno presenti la curatrice SILVIA NEONATO e le autrici MARIA ALACEVICH, ROSSANA CIRILLO, MARIA PIA CONTE, GIULIA RICHEBUONO e GIOVANNA SISSA Introducono BETTI BRIANO E NICOLA STELLA. A cura dell'UDI Unione Donne in Italia.Scritto da otto donne, ragazze e femministe negli anni Settanta, oggi donne, che raccontano e riflettono sul passato e sul presente. Il libro offre la fotografia di un tempo in cui l'impegno e le lotte portarono a cambiamenti epocali e a ottenere leggi per l'emancipazione e la libertà femminile.

Martedì 27 febbraio ore 18:

“La lettura in gruppo crea in-dipendenza” Incontro di lettura collettiva di gruppo aperto a tutti, a cura del gruppo di lettura “Leggere in Cerchio”. Si è infatti costituito il gruppo di lettura “Leggere in Cerchio” per trasformarsi da lettori solitari a lettori sociali, per ascoltare la parola letta ad alta voce e leggono per gli altri ad alta voce.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore