/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | mercoledì 07 febbraio 2018, 07:30

Elezioni Alassio, Melgrati contro Canepa: il centrodestra a rischio frattura

Solo le consultazioni amministrative potranno svelare chi ha "ragione" se Melgrati che corre senza appoggi o Canepa che invece è sostenuto dal Presidente della Regione Liguria

Elezioni Alassio, Melgrati contro Canepa: il centrodestra a rischio frattura

Il centrodestra ad Alassio potrebbe verosimilmente subire una frattura con i suoi due candidati: Marco Melgrati e Enzo Canepa, ma solo le consultazioni amministrative potranno svelare chi ha "ragione" se Melgrati che corre senza appoggi o Canepa che invece è sostenuto dal Presidente della Regione Liguria Toti.

Ecco che Marco Melgrati ha dichiarato: "Non credo che in una elezione comunale alla gente importi qualcosa se uno è dello stesso partito o meno. Importa il nome del candidato sindaco ed i nomi dei candidati in lista. Se poi uno ha l’appoggio del presidente della Regione o del consigliere regionale Tizio o Caio penso che ai cittadini di Alassio non cambi" (LEGGI ARTICOLO).

Sostenuto da i vertici regionali Canepa afferma invece: "Ringraziamo il Presidente Giovanni Toti per la fiducia che ha espresso nei nostri confronti. Prosegue il nostro impegno per portare avanti l’attività amministrativa nell’interesse del territorio. Da parte nostra ,totale appoggio al centrodestra per l’importante appuntamento delle elezioni politiche affinché Forza Italia e Lega possano ottenere ad Alassio e in Liguria un ottimo risultato".

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore