/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 09 febbraio 2018, 10:55

Celle, disagi per lo spostamento dei sottoservizi di rio santa Brigida. Zunino: "Messa in sicurezza necessaria"

Per rispondere alle polemiche sui disagi nate nei giorni scorsi il sindaco di Celle Ligure afferma: "Data la pericolosità dei rii tombati credo che risolvere il problema sia un atto dovuto da parte della Amministrazione Comunale e questo per impedire di mettere vite di persone in pericolo"

Celle, disagi per lo spostamento dei sottoservizi di rio santa Brigida. Zunino: "Messa in sicurezza necessaria"

Sono partiti i lavori di spostamento dei sottoservizi della fognatura del rio Santa Brigida a Celle Ligure, non senza alcuni disagi segnalati sul tratto.

Sul punto, però, precisa il sindaco Renato Zunino:"Mi sembra giusto visto anche la pubblicazione di non verità fare una esposizione rispetto ai lavori in corso sul Rio Santa Brigida che sicuramente creano dei disagi."

"Il Rio in questione era stato tombinato negli anni 30 del secolo scorso da Anas quando venne fatta la variante a monte della Via Aurelia e poi nella parte a monte dalla Ferrovia e altri interventi. La tombinatura ha determinato una sezione molto ristretta del corso d'acqua e una sua grande meticolosità. Negli anni 2007 -2009 venne mitigato il rischio con due interventi Uno fatto dal Comune con contributo regionale sulla parte finale e un secondo fatto dalla impresa che ha realizzato il rilevato ferroviario che ha messo in sicurezza una quota di rio dalla stazione a una parte di via santa Brigida il tutto regolarmente approvato dalla Provincia in allora ente competente in materia idraulica" spiega il sindaco Zunino. 

Continua il primo cittadino: "Per completare la messa in sicurezza a salvaguardia del Centro Storico mancava l'intervento Anas sulla Statale i cui lavori preliminari sono partiti e ancora un tratto comunale per cui abbiamo ottenuto un secondo finanziamento regionale visto la pericolosità del Rio. Visto anche i precedenti in modo particolare a Genova sulla pericolosità dei rii tombati credo che risolvere il problema sia un atto dovuto da parte della Amministrazione Comunale e questo per impedire di mettere vite di persone in pericolo".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium