/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 14 febbraio 2018, 13:50

Alberghiero di Finale al Festival di Sanremo: tracciamo un bilancio (FOTOgallery)

E gli impegni non sono finiti: la scuola finalese selezionata tra i migliori istituti alberghieri d'Italia per una gara in Puglia

Il Festival nella Città dei Fiori ormai è terminato da un po’ di giorni, ma “l’onda lunga” della sua eco, come è giusto che sia, si protrarrà ancora per lungo tempo.

E tra i fatti che hanno avuto il più positivo riscontro nei nostri comprensori c’è l’impegno dei giovani dell’Istituto Alberghiero “Migliorini” di Finale Ligure a Progetto Casa Sanremo. Come avevamo già anticipato su Savonanews (leggi tutti i dettagli QUI), gli alunni di quasi tutte le classi, coordinati dal professor Vullo e seguiti dai docenti Andreoni, D’Onofrio, Mazzara, Colombo e Paletta, hanno preparato il servizio di catering nell’ora di pranzo per i tecnici e i giornalisti ospiti di Villa Ormond.

Commenta il professor Salvatore Vullo, dell’Istituto Alberghiero “Migliorini”: “L’evento era organizzato da Fashion Tv/Match Music, canale 143 del digitale terrestre, che si è appoggiata a Pizza Art, ditta di catering di Pattipaglia. Ci siamo avvicendati con Taggia per tutti i cinque giorni, noi a pranzo e loro a cena. Ogni giorno c’era un evento: sfilate di moda, hair style contest, ma soprattutto abbiamo avuto modo di incontrare tanti personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport: il calciatore Balotelli, Ivana Spagna, i Jalisse, già vincitori di Sanremo nel 1997 con “Fiumi di parole”, e l’attore Alvaro Vitali, già amico del nostro istituto alberghiero, che è stato un piacere rivedere. Per i ragazzi è stato un bel ‘bottino’ di ore (dalle 30 alle 40 ore ciascuno) per i loro programmi di alternanza scuola-lavoro, con la soddisfazione di lavorare in mezzo a numerose celebrità. E Fashion Tv si è già ripromessa, se l’appalto andrà in porto di contattarci anche per l’anno prossimo”.

Ma gli appuntamenti importanti non sono finiti, come ci spiega ancora il professor Vullo: “Fra un mese esatto gareggeremo a Gallipoli, dove siamo stati selezionati tra i 25 migliori Istituti Alberghieri a livello nazionale. La preselezione prevedeva di realizzare una ricetta e organizzare un itinerario di 3 giorni nel Salento, per gli studenti di cucina e di accoglienza. Superata questa preselezione, saremo in finale dal 14 al 17 marzo. Il contatto è stato raccolto da Roberto Colombo, mentre alla trasferta i professori Michele D’Onofrio (per la cucina) e Salvatore Vullo (per l’accoglienza) accompagneranno due ragazze delle classi quinte: per l’accoglienza Chiara Cassinelli e per la cucina Astrid Robello. Loro saranno sorteggiate e abbinate a ragazzi di altri istituti per formare un team: quattro ragazzi di cucina prepareranno un nuovo piatto e quattro di accoglienza un nuovo itinerario, fra Gallipoli e Lecce. Per noi è la prima volta che gareggiamo, ma l’evento è giunto alla sua quarta edizione. Per noi è motivo di grande orgoglio e soddisfazione essere stati menzionati nel novero dei migliori istituti alberghieri d’Italia”.

A. Sg.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore