/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 21 febbraio 2018, 16:05

Alassio, medaglie di benemerenza ambientale per i militari della Guardia Costiera

La cerimonia a Roma, dal Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti

Benemerenze ambientali per militari della Guardia Costiera. Nella sede del Ministero dell'Ambiente a Roma, alla presenza del Ministro Gian Luca Galletti, l'allora Comandante dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Loano Albenga, Capitano di Corvetta Alessandro Guerri ed il Titolare dell'Ufficio Locale Marittimo di Alassio, Primo Luogotenente Roberto Lufrano, hanno ricevuto due importanti onorificenze – Medaglia di Bronzo per Lufrano, Medaglia d'Argento per Guerri – per l' attività portata avanti dalla Guardia Costiera nel 2014 relativamente all'Isola Gallinara. Per loro, benemerenze per alti meriti ambientali da parte del Ministro in persona.

Alla medaglia al merito per l'ambiente si affiancano i complimenti da parte del Sindaco di Alassio Enzo Canepa: “A nome della Città di Alassio, esprimiamo vivissime congratulazioni al Comandante Guerri e al Luogotenente Lufrano per l'alta onorificenza ricevuta e rinnoviamo la nostra gratitudine per il servizio prestato al territorio. Cogliamo l'occasione per ringraziare il Comandante Morzenti unitamente a tutta la Guardia Costiera che con la loro azione garantiscono un costante presidio per il mantenimento della sicurezza e il rispetto delle norme”.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore