/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 febbraio 2018, 15:02

La bella storia di Simo Banani, dal Marocco a "Parrucchiere dei Vip" ad Alassio

Il giovane, laureato in economia, sogna di sviluppare un grande progetto di volontariato per l'integrazione

La bella storia di Simo Banani, dal Marocco a "Parrucchiere dei Vip" ad Alassio

Lui si chiama Simo Banani e si definisce "un marocchino di seconda generazione", cioè uno di quei giovani cresciuti in un'ottica molto più internazionale e "global".

È un ragazzo di grande sensibilità, intelligenza e cultura. Si è laureato in economia e commercio, ma in realtà le sue grandi passioni sono due: l'arte dell'hair styling e il volontariato.

Per quanto riguarda il campo dei capelli, ha studiato e lavorato a Zurigo e Parigi dove ha imparato le tecniche di taglio più all'avanguardia, ma alla fine ha scelto come sua casa Alassio, dove è subito entrato in un salone frequentato da molti Vip.

Nel campo del volontariato il suo sogno sarebbe realizzare un grande progetto per aiutare i giovani che arrivano in Italia ad integrarsi attraverso una guida agli aspetti burocratici, corsi di italiano tenuti da insegnanti professionisti, consigli fiscali e molto altro.

In questa videointervista Simo Banani ci spiega che l'integrazione e il dialogo sono possibili, basta che chi arrivi in Italia abbia una "vision", un quadro di insieme, un progetto al quale lavorare.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium