/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 21 febbraio 2018, 09:48

Proseguono gli incontri in biblioteca a Spotorno

Partecipazione libera e gratuita

Proseguono gli incontri della settima edizione del “Bibliotè” giovedì 22 febbraio alle ore 15 presso la Biblioteca Civica “Camillo Sbarbaro” diSpotorno.

Ospiti del pomeriggio saranno lo scrittore e giornalista genovese Anselmo Roveda e l'illustratrice Fiammetta Capitelli per presentare due particolari albi illustrati per bambini in edizione bilingue italiano ­genovese.

“O pigheuggio e a pruxa” e “A donnetta ch'a l'anava a­a fea” sono le caratteristiche riedizioni de “Il pidocchio e la pulce” e “La donnetta che andava alla fiera”, due storie della tradizione ligure presentate sotto forma di fiaba illustrata: libri preziosi per tramandare il patrimonio della nostra terra e far risuonare anche alle orecchie dei più piccoli la lingua ligure. Anselmo Roveda, studioso di letteratura per l'infanzia e scrittore, è coordinatore redazionale del mensile "Andersen", professore a contratto all'ISIA di Urbino, resident professor a Officina Letteraria di Genova e docente alla Genoa Comics Academy; la stesura di queste due storie ben rappresenta il suo interesse particolare per le tradizioni popolari, le lingue minoritarie e i repertori orali.

Anselmo Roveda è stato inoltre nel 2016,sempre a Spotorno, presidente della giuria del premio letterario nazionale Scienza Fantastica dedicato ai brevi racconti di fantascienza.

Fiammetta Capitelli, nata a Genova dove vive e lavora, dopo il percorso formativo all'Accademia di Belle Arti, svolge attività di ricerca e sperimentazione sulla promozione del libro illustrato e sulla didattica dell'arte, collaborando con gallerie specializzate e musei.

Le sue illustrazioni vengono spesso segnalate e premiate in svariati concorsi nazionali e internazionali.Aspettiamo tutti gli appassionati della tradizione ligure, gli amanti delle fiabe, gli estimatori del dialetto locale, grandi e piccini, al nuovo appuntamento del Biblioté che si concluderà, secondo la consuetudine inglese del tè pomeridiano, davanti ad una tazza di tè fumante e biscotti!

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore