/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 22 febbraio 2018, 14:26

I grandi sommelier di domani si sfidano stasera ad Alassio

Finalissima presso l'Istituto Alberghiero

Fotoservizio di Silvio Fasano

Fotoservizio di Silvio Fasano

Tutto pronto stasera all’Istituto Alberghiero di Alassio per incoronare i tre principi della Sommellerie (9° Memorial Bartolomeo Marchiano). Durante la cena di gala (ospite d’onore Luciano Pasquale), saranno proclamati i tre migliori sommeliers dell’attuale corso di 5.a Alberghiero, scelti mercoledì scorso tra 5 finalisti, che sono:

Davide Cassina, Emiliano Condemi, Riccardo Roccaforte, Danilo Manca e Filippo Biggi.

Una prova scritta e una pratica davanti ad una giuria qualificata, composta da Giancarlo Alfano, delegato A.I.S. della provincia di Savona, Filippo Zangani, titolare dell’omonima cantina, Angelo Marchiano,“patron” del memorial, Luca De Michelis, presidente di Confagricoltura Liguria e i soci Lions Sabatina Barbera, Vincenzo Pastore, Francesco Cassai, Valentina Perna e Antonio Virgilio ha decretato i finalisti del primo dei trofei dell’hotellerie del XI Memorial B. Marchiano. 

Il concorso, voluto da Angelo Marchiano, già leader degli albergatori liguri, in onore del padre Bartolomeo, per premiare e valorizzare i giovani talenti dell’hotellerie della “Baia del Sole”, è organizzato dal Centro Studi dell’Alberghiero di Alassioe coordinato dai docenti Antonella Annitto, Michela Calandruccio, Paolo Madonia, Rita Baio, Katiuscia Giuria, Monica Barbera, Nello Simoncini, Stefania Violino, Sara Ceccatelli, Giovanni Marello e Franco Laureri.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium