/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | venerdì 23 febbraio 2018, 12:34

Approvato a Bergeggi il nuovo regolamento di igiene

"In questo modo Bergeggi va verso tutela territorio, elevando i propri standard alla pari di comuni di ben altre dimensioni" affermano dall'amministrazione

Approvato a Bergeggi il nuovo regolamento di igiene

È stato approvato all'unanimità nel corso dell' ultimo consiglio comunale il Regolamento di igiene del comune rivierasco.

Il nuovo regolamento è il risultato del meticoloso lavoro svolto in prima persona dal consigliere comunale Mauro Perria, medico specialista in medicina del lavoro e delegato dal Sindaco Arboscello a salute e sanità, con il coinvolgimento di tutti i settori del comune, ambiente e lavori pubblici, urbanistica, amministrativo e polizia municipale.

Con il regolamento di igiene, che sostituisce il precedente ormai obsoleto e non adeguato alle recenti normative regionali e statali, l'amministrazione del Sindaco Arboscello ha ora a disposizione uno strumento utile a regolamentare in modo uniforme su tutto il territorio comunale aspetti inerenti gli esercizi commerciali (requisiti igienico-sanitari, trasporti di alimenti, ecc), la somministrazione di bevande e alimenti (oltre che negli esercizi commerciali in occasione di manifestazioni, circoli, ecc), ma anche norme riguardanti gli animali domestici e da compagnia, sia per quanto riguarda il possesso (profilassi, randagismo, conduzione in luoghi pubblici, cautele igienico-sanitarie, tutela dell'igiene urbana) sia per quanto riguarda aspetti a tutela degli animali stessi (mantenimento, prevenzione e tutela dell'animale, addestramento).

Il regolamento affronta anche il tema dell' igiene del suolo e dell'abitato (disciplina delle acque e dei rifiuti, raccolta delle acque piovane, pulizia di aree private, emissione di gas e fumi), la cura e manutenzione delle aree verdi, la tutela della salute per danni da fumo e da inquinamento acustico, andando in questo modo a integrare e risultando  complementare agli altri regolamenti già vigenti sul territorio comunale come il regolamento edilizio recentemente redatto, quello del verde e delle attività rumorose.

"Con l'approvazione del regolamento di igiene questa amministrazione sta procedendo sulla via intrapresa da tempo di dotare il comune di Bergeggi di una serie di strumenti atti a regolamentare al meglio le attività sul proprio territorio, elevando i propri standard alla pari di comuni di ben altre dimensioni. Regolamentare per questa amministrazione assume un solo significato: portare ordine ed evitare approcci non uniformi allo stesso problema. Al contrario non è nostra intenzione vietare o aumentare la burocrazia ma anzi creare nuove opportunità di sviluppo (vedi piano del commercio) salvaguardando al tempo stesso quanto esistente e migliorare la qualità di vita dei nostri cittadini" dichiara il Sindaco Roberto Arboscello, che ringrazia il consigliere Perria per l'ottimo lavoro e i vari uffici per il raggiungimento dell'obiettivo.

"Dopo aver redatto un nuovo regolamento edilizio, un piano del commercio, il regolamento di igiene, il nostro lavoro non termina qui. Siamo ora al lavoro su un altro tema fondamentale per il nostro comune, che torna alla ribalta con l'avvicinarsi della stagione estiva, che è quello dei parcheggi" conclude Arboscello.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore