/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | venerdì 23 febbraio 2018, 12:13

Cessa l'allerta meteo, si teme il gelo portato dal Burian (VIDEO)

Il grosso coinvolgerà l'Europa centrale con temperature che per 3-4 giorni da Lunedì 26 Febbraio fino a Giovedì 1 Marzo

Cessa l'allerta meteo, si teme il gelo portato dal Burian (VIDEO)

Cessata l'allerta meteo per neve lo sguardo rimane puntato al cielo e, sopratutto al termometro.

Il Burian, vento gelido  in arrivo la prossima settimana sull’Italia, è confermano ormai da giorni e l'ondata di freddo siberiano inizia a preoccupare l'intero continente. Il grosso coinvolgerà l'Europa centrale con temperature che per 3-4 giorni da Lunedì 26 Febbraio fino a Giovedì 1 Marzo toccheranno valori glaciali su gran parte del continente.

Si attendono temperature che potrebbero toccare i - 15° sopratutto nelle ore notturne in Alta Val Bormida oltre, naturalmentele le altre regioni settentrionali italianea (fino a -13/-15°C a Torino, Novara, Pavia, Asti e Voghera, oltre -18°C a Cuneo con picchi fino a -20°C nelle vallate più fredde dove il freddo rimarrà incastonato nei bassi strati per diversi giorni).

Sulla costa e sulla piana di Albenga si attendono, invece, temperature che potranno scendere di alcuni gradi sotto lo zero, in particolare, secondo gli esperti di Datameteo, arriveranno intorno ai -2°.

Sul sito http://www.meteorivieraligure.it si annuncia poi che dopo oltre 72 ore di gelo intenso sul Nord Italia potrebbe preparasi una perturbazione molto intensa e persistente che favorirebbe l'arrivo di una nevicata epocale su tutto il Nord Ovest: una vera e propria “Bomba di Neve” al Nord (come accennato da alcuni previsori nazionali) tra Mercoledì 28 Febbraio, Giovedì 1 e Venerdì 2 Marzo, quando una profonda perturbazione Atlantica potrebbe regalare una della nevicate più rare ed importanti degli ultimi anni, grazie all'imponente cuscinetto freddo padano creatosi nei giorni gelidi precedenti.

Uno scenario da brivido per alcune tra le principali città italiane come Milano e Torino che rischiano una nevicata dai connotati storici; secondo alcuni modelli potrebbero cadere anche fino a 20-25cm di neve anche su alcune aree costiere della Riviera Ligure dalla serata del 28 Febbraio e per le 48-72 ore successive.

Il maltempo previsto per i prossimi giorni ricorda moltissimo i principali eventi di gelo e nevicate straordinarie che hanno interessato il Nord Italia nel secolo scorso, tra cui il l'inverno del 1956 e del 1985.  Non escludiamo che anche il Febbraio 2018 potrà esser ricordato a lungo per una fortissima ondata di gelo ed una nevicata d'altri tempi in Liguria e sul tutto il Nord Italia.

 

 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore