/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | venerdì 23 febbraio 2018, 10:45

Noli, il tenore Davide Pastorino vince il "Red Carpet Show"

Il 21enne di Noli si è aggiudicato il premio come "Miglior giovane tenore ligure"

Noli, il tenore Davide Pastorino vince il "Red Carpet Show"

Il Festival di Sanremo si è concluso da quasi due settimane fa ma Davide Pastorino, 21enne di Noli non smette di festeggiare, qualche giorno fa è stato premiato dal comune per aver ricevuto il giorno della finale della kermesse canora il riconoscimento di "Miglior giovane tenore ligure".

Il premio "Red Carpet Show" è stato assegnato anche ai vincitori nella sezione Campioni e Nuove proposte, motivo in più di soddisfazione per il nolese: "E' stata una grande emozione, cantare poi davanti al teatro Ariston e di fronte a tutta quella gente".

Davide festeggia nel 2018 i dieci anni di canto iniziati a Spotorno, ha pubblicato con la casa discografica Artist First ( la stessa del rapper Salmo) l'album "Animo Guerriero" che è presente su tutti i portali musicali più importanti del mondo ed è supportato da un video clip.

La realizzazione della sua prima opera discografica vanta la collaborazione con la Bulgarian Symphony Orchestra sif 309, una delle compagini orchestrali più importanti sulla scena musicale internazionale, sul Red Carpet (si era già esibito due volte) quest'anno ha cantato il pezzo "La promessa" di Matteo Macchioni tenore in passato concorrente ad Amici. "Ho partecipato al casting, incrociamo le dita - dice Davide Pastorino - il mio sogno sarebbe cantare sul palco dell'Ariston, il prossimo anno proverò a entrare nelle nuove proposte, tempo fa ho studiato con Annalisa (con la vocal coach Danila Satragno), mi piacerebbe che al Festival partecipassero due liguri".

Nel frattempo Davide a Noli ha aperto il suo studio ed è pronto per le 20 date estive, un tour in giro per tutta la Liguria, da Ventimiglia a La Spezia, con il clou che arriverà proprio nel suo paese Natale, un grande concerto in collaborazione con i Buio Pesto e con le riprese della Rai.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore