/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | domenica 25 febbraio 2018, 21:51

Aggressione da brividi a Palermo per Vittorio Brumotti e la troupe di "Striscia la Notizia" (FOTO ESCLUSIVE)

Un altro agguato ai danni del popolare biker e dei suoi collaboratori impegnati a documentare la situazione dello spaccio di droga in Italia: auto sfondata e, addirittura, un colpo di pistola alla carrozzeria.

Terribile aggressione ai danni di Vittorio Brumotti. L'inviato di "Striscia la Notizia" e la sua troupe si trovavano a Palermo per un servizio sulla situazione dello spaccio di droga (nel quartiere Zen 2) quando un folto gruppo di persone ha circondato l'auto dal quale erano appena scesi per iniziare le riprese da mandare in onda nel corso del popolare tg satirico.

A quel punto Brumotti ed i suoi collaboratori, nel tentativo di ripararsi, sono rientrati all'interno del mezzo diventato poi il bersaglio degli aggressori: il tetto è stato infatti sfondato da un pesante blocco di cemento lanciato dal terrazzo di un'abitazione e, addirittura, un colpo di pistola ha centrato la portiera. Per riportare la situazione alla normalità si è reso necessario l’intervento dei carabinieri e della polizia. Illesi, fortunatamente, sia l'inviato che la sua troupe.

Sul caso stanno ora indagando le forze dell'ordine: le immagini riprese dalle telecamere di Striscia, che saranno trasmesse nei prossimi giorni, potranno fornire ulteriori elementi agli inquirenti.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore