/ Curiosità

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | domenica 25 febbraio 2018, 18:30

Massimo Morini e i Buio Pesto cercano un collezionista pronto ad acquistare il cd volato nello spazio

La band genovese è pronta a cedere la copia di "Cosmolandia" portata nello spazio nel 1999 a bordo dello Space Shuttle Discovery da Claude Nicollier. Il motivo? Serve una grande somma di denaro da investire per un progetto futuro molto importante.

Come già anticipato nei giorni scorsi, Massimo Morini aveva dato un appuntamento per il weekend a tutti i fans dei Buio Pesto. Il frontman della popolare band genovese, infatti, aveva preannunciato possibili novità in fondo ad un post apparso sul suo profilo Facebook: "MORALE: un piano ben ideato e correttamente realizzato non può che funzionare. Sempre che qualcosa o qualcuno non lo impedisca. Ne riparliamo durante il prossimo weekend". A cosa si riferiva Morini? Ieri sera è arrivata la risposta, sempre attraverso il profilo Facebook del direttore d'orchestra (recordman di presenze al Festival di Sanremo): 

"Amici di FB - il messaggio rivolto a tutti i followers - correva Dicembre 1999 quando COSMOLANDIA, il nostro secondo CD, fu portato nello spazio a bordo dello SPACE SHUTTLE DISCOVERY da CLAUDE NICOLLIER, compagno di missione nel 1992 del ligure FRANCO MALERBA, primo astronauta italiano. Io e Malerba, che è stato fondamentale per la nostra carriera musicale e cinematografica (non finiremo MAI di ringraziarlo), eravamo a CAPE CANAVERAL per girare alcune scene di INVAXÖN, quando lo Shuttle decollò con il nostro CD a bordo. Dai telegiornali scoprimmo che era il primo CD europeo a volare nello spazio. Tutta Italia parlò di noi".

"Sono passati quasi 20 anni ed è giunto il momento di far fruttare quell'evento - ha aggiunto Morini - Cerchiamo un COLLEZIONISTA disposto ad acquistarlo, poichè in questo momento i Buio Pesto hanno bisogno di investire una grande somma di denaro per un progetto futuro molto importante, anzi, il più importante della loro carriera, ed hanno bisogno di ogni energia economica possibile.Assieme al CD c'è anche il CERTIFICATO DI VOLO originale rilasciato dalla NASA, una FOTOGRAFIA originale mentre il CD fluttua nel vuoto davanti a Claude Nicollier, ed un POSTER a noi dedicato dagli astronauti di quella missione STS-103".

"Il tutto ora giace nel "caveau" di una banca. Ma noi vogliamo che veda la luce. Infatti la condizione che porremo all'auspicato "collezionista", è che esponga il tutto in una serie di quadri appesi (dove vorrà lui: casa sua, studio, mostra) e non li tenga segregati. E che noi si possa far visita alla collezione, di tanto in tanto, per ricordarci quanto siamo "volati in alto" con la nostra musica! Ci piange il cuore? Si, certo, ma l'occasione che abbiamo adesso è irripetibile e irrinunciabile. E comunque affideremo la nostra creatura solo se sapremo che finirà in buone mani".

"Chiedo a chiunque fosse interessato - ha concluso il leader del gruppo musicale genovese - di mandare un'email a buiopesto@buiopesto.it oppure di scrivermi qui (sul profilo Facebook Massimo Morini III ndr) in privato".

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore