/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | martedì 27 febbraio 2018, 12:04

Politiche 2018, Stefano Quaranta a Savona per parlare della liberalizzazione selvaggia degli orari degli esercizi commerciali

Mercoledì 28 febbraio alle ore 18.30 presso la SMS Leginese-Milleluci

Politiche 2018, Stefano Quaranta a Savona per parlare della liberalizzazione selvaggia degli orari degli esercizi commerciali

Mercoledì 28 febbraio alle ore 18.30 presso la SMS Leginese-Milleluci sarà affrontato il tema della liberalizzazione selvaggia degli orari degli esercizi commerciali insieme a: Stefano Quaranta – candidato Liberi e Uguali e deputato uscente, Cristiano Ghiglia – Segretario generale Filcams CGIL Savona, Natasha Vallerino – candidata Liberi e Uguali. L'evento sarà moderato da Antonio Bisceglia

Nel 2012 con il decreto Salva Italia del Governo Monti sono stati completamente liberalizzati gli orari di apertura gli orari della distribuzione commerciale.

L'esperienza concreta ha dimostrato che queste misure hanno generato maggior lavoro precario peggiorando ulteriormente il faticoso equilibrio tempi di vita/lavoro, parallelamente è scesa la qualità del servizio e la piccola distribuzione, che anima i nostri centri storici, ne è uscita ulteriormente danneggiata.

La liberalizzazione “totale” degli orari e delle aperture dei negozi ha evidenzianto una serie di problematiche che non riguardano soltanto alcune categorie di imprese e lavoratori direttamente interessate, ma toccano anche i comuni di tutte le dimensioni demografiche.

Per quanto questi cambiamenti siano stati difficili e onerosi per tutti è oggettivo che le grandi aziende hanno avuto a disposizione maggiori risorse per affrontare queste trasformazioni rispetto alle piccole e micro imprese.

Questo è solo una parte dei problemi che le liberalizzazioni hanno causato per non parlare degli effetti su stili di vita e ruolo dei cittadini nella nostra società.

Occorre mettere fine alla liberalizzazione selvaggia e tornare ad un massimo di aperture domenicali annue e festive, con eventuali deroghe per le città turistiche. 

 

c.p.e.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore