/ Eventi

Eventi | lunedì 12 marzo 2018, 19:10

Messa in ricordo dell’ing. Carlo Nocelli il 17 marzo a Varazze

Alle ore 18:00 nella Parrocchia di Sant'Ambrogio

Messa in ricordo dell’Ing. Carlo Nocelli sabato prossimo 17 Marzo 2018 alle ore 18:00, nella Parrocchia di Sant'Ambrogio si terrà la Santa Messa in ricordo di Carlo Nocelli.

Organizzata dall'attuale Gruppo Scout Varazze 1, con l'adesione degli Adulti Scout, sarà un modo per rendere omaggio al fondatore dello scoutismo a Varazze, nonché illustre concittadino. Gli organizzatori rivolgono un caldo invito a partecipare a tutti gli Adulti Scout e a coloro che hanno conosciuto l'Ingegner Nocelli.

"Ricordiamo l’Ing. Carlo Nocelli, esempio di vita. Fedeltà assoluta ai principi morali e sociali, un vero amore per la gioventù che lo aveva portato a dare vita, nella Varazze ancora sconvolta dai bombardamenti aerei, all’associazione Scout e, nel 1950, nel solco di un altro grande amore per la nostra città, a "U Campanin Russu", insieme al prof. Mario Garea del Forno, al dr. Vittorio Tega, al geom. Prospero Castello, Mario Fenoglio e al geom. G.B. Venturino. Figura emblematica della Famiglia Salesiana di Varazze, nella quale l’ing. Carlo Nocelli aveva scelto di vivere con operosa umiltà, pronto a partecipare alle iniziative che portassero il segno della solidarietà e dell’elevazione morale e spirituale della comunità (AVIS, Azione Cattolica, Laureati Cattolici e, in politica, impegnato nei Comitati Civici).

Ingegnere di Vaglia (FI), Nocelli avrebbe potuto intraprendere altre prestigiose strade (suo il progetto della stazione Santa Maria Novella di Firenze, ostacolato dal regime per le sue idee di cattolico antifascista), ma scelse invece, e ne fece il capolavoro della propria vita, l’attivismo a favore dei giovani e quale “motore” del mondo Scout, dove brillarono le sue qualità di organizzatore e di educatore, e nel ruolo di insegnante di matematica e disegno, espletate nelle aule del Collegio Civico Don Bosco (monumento di cultura e di educazione religiosa e civica per generazioni di varazzini e non solo).

Scomparso il 15 gennaio 1971, assistito dalla “sua” affettuosa famiglia scoutistica, l’ing. Carlo Nocelli è rimasto un punto fermo nella storia di Varazze, città che ha contribuito a rafforzare moralmente con il proprio esempio di educatore e che lo ricorda con la dedica di una strada e un cippo ricollocato in maniera più congeniale, sempre nella omonima via Nocelli, ma sul lato nord, per meglio essere valorizzato quale motivo di meditazione per i giovani di ieri e di oggi.

La grande famiglia AGESCI e Salesiana lo ricorderà con la Santa Messa che sarà celebrata nella Parrocchia di Sant'Ambrogio alle ore 18:00 di sabato 17 Marzo 2018. Siamo certi che la memoria dell’ing. Carlo Nocelli, tuttora viva e densa di episodi spesso rimasti nell’ombra, per il suo carattere schivo di riconoscimenti e di inutili orpelli, sarà onorata da una folta partecipazione di cittadini e di autorità, nella cornice festosa dei nuovi numerosi scout che ne hanno raccolto la preziosa eredità". 

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore