/ Alassino

Alassino | 15 marzo 2018, 12:07

Laigueglia ha ricordato il capo della squadra mobile Boris Giuliano

Il fratello Sandro e il nipote Fabio hanno incontrato i ragazzi delle scuole

Laigueglia ha ricordato il capo della squadra mobile Boris Giuliano

 

Una mattinata toccante quella che i ragazzi della scuola “G.B. Libero Badarò hanno trascorso oggi ricordando Boris Giuliano, vice questore aggiunto della Polizia di Stato, vittima di mafia. Un’iniziativa fortemente voluta dalla preside Maria Teresa Nasi e dalle insegnanti del plesso Libero Badarò nonché dall'Associazione Libera con Luca Losio,  referente del presidio ponente savonese "Nino ed Ida Agostino", Stefano Busi, referente di Libera Liguria in rappresentanza dell'Osservatorio sulle mafie in Liguria "Boris Giuliano".

A parlare di Boris sono stati il fratello Sandro Giuliano, il nipote Fabio. Hanno raccontato episodi della vita familiare dell'indimenticato eroe. Forte il legame di questa figura con Laigueglia dove il fratello Giuseppe detto "Iuccio" che svolgeva la professione di medico di famiglia e sindaco del Borgo marinaro dopo essersene innamorato durante il servizio militare da Ufficiale medico dell'Aeronautica presso la Base Radar di Capo Mele.

E’ intervenuto anche il vicesindaco Giancarlo Garassino, amico di famiglia dei due fratelli Giuseppe, e Boris e presidente dell'Azienda Autonoma di Soggiorno di Laigueglia durante i mandati del sindaco Giuseppe Giuliano. Ancora oggi Garassino ricorda “il forte legame tra i fratelli Giuliano che in estate, e compatibilmente con i rispettivi impegni lavorativi, si riunivano con le famiglie sulla spiaggia di Laigueglia per brevi momenti di tranquillità”. 

Il 21 marzo poi, alle 10,30, è prevista la piantumazione di due ulivi presso l’anfiteatro della Scuola Primaria e Secondaria di 1° Grado in ricordo di Boris e Giuseppe Giuliano, quest’ultimo indimenticato sindaco di Laigueglia.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium