/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 16 marzo 2018, 15:00

Pietra Ligure, anche il sottopasso di Santa Corona è off limits: impossibile accedere alle spiagge di ponente (FOTO e VIDEO)

Disagi non solo alla foce del Rio Ranzi, il maltempo continua a creare problemi anche al passaggio nei pressi dell'ospedale. Il sindaco Valeriani: "Quando le piogge smetteranno, potremo intervenire per far defluire le acque".

Pietra Ligure, anche il sottopasso di Santa Corona è off limits: impossibile accedere alle spiagge di ponente (FOTO e VIDEO)

A Pietra Ligure, accedere alle spiagge di ponente rischia di diventare una "Mission Impossible". Nei giorni scorsi avevamo documentato la situazione alla foce del Rio Ranzi (CLICCA QUI), laddove il passaggio verso il litorale è reso impossibile dalla troppa acqua accumulatasi in seguito al maltempo. Pertanto, l'unica soluzione utilizzabile per giungere non solo in riva al mare ma anche per usufruire della passeggiata di recente costruzione (senza dover addirittura passare da Loano) è rappresentata dal sottopasso di fronte all'ospedale Santa Corona. Il problema, però, è che anche qui la situazione non è assolutamente delle migliori: le piogge di questi giorni, infatti, hanno invaso il passaggio in questione. Inoltre, le mareggiate hanno spinto gran parte della sabbia all'interno del tunnel.

Le foto e il video a corredo dell'articolo, documentano chiaramente la situazione:

A pochi giorni dalle festività pasquali, dunque, una situazione difficile che preoccupa i titolari degli esercizi commerciali del litorale costretti a rinviare l'apertura delle loro attività e che temono un effetto negativo a livello d'immagine poiché le condizioni attuali non sono proprio le più idonee per attrarre turisti di passaggio nelle prossime giornate di festa.

Interpellato sulla questione, il sindaco di Pietra Ligure Dario Valeriani ha dichiarato:

"Nel caso di Rio Ranzi, attualmente sono terminati i lavori effettuati dalle Ferrovie. Quando le piogge smetteranno, potremo intervenire per far defluire le acque. Non è una questione facile: si è creato un invaso che va sotto il livello del mare, cercheremo di fare un riempimento in modo tale da far accedere le persone alle spiagge. Questo è l'impegno da parte dell'amministrazione".

"Per quanto riguarda invece il sottopasso di Santa Corona - ha poi aggiunto Valeriani - anche qui, appena smetterà il maltempo, interverremo con delle pompe per fare defluire l'acqua. Questo tipo di problematica relativa ai sottopassi è comune a tutta la Liguria: mi auguro che la situazione meteorologica vada a migliorare in modo tale da poter intervenire il prima possibile".

"Viste le criticità - ha infine concluso il sindaco pietrese - per questioni di sicurezza abbiamo comunque deciso di chiudere questi passaggi per evitare che qualcuno in maniera avventata possa trovarsi in situazioni rischiose".

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium