/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 marzo 2018, 14:08

Annuncio dei sindacati: "Altri due lavoratori passano da Piaggio Aerospace a Laerh"

Intanto il ministero della difesa verificherà quanto costruito insieme a Leonardo in termini di commesse e collaborazioni

Annuncio dei sindacati: "Altri due lavoratori passano da Piaggio Aerospace a Laerh"

I sindacati tracciano un bilancio degli ultimi sviluppi legati a Piaggio Aerospace: "Le rappresentanze sindacali sono state convocate lunedì 19 marzo 2018 dal Ministro Carlo Calenda dopo le notizie sugli organi di stampa dell’avvio della procedura di licenziamento collettivo inviata alle organizzazioni sindacali in data 12 marzo 2018.

Il Ministro ha preso atto con soddisfazione che le parti avessero già raggiunto in data 15 marzo un accordo per evitare i licenziamenti, con la stesura di un protocollo che prevede esodo incentivato “volontario”, ma ha richiesto di rifare con l’azienda il punto della situazione vista la strategicità della stessa.

Il Ministro incontrerà pertanto la Società nella prossima settimana per verificare con il supporto del Ministro della Difesa quanto costruito in termini di commesse e contatti con Leonardo. Chiede alla Società una gestione attenta alle risorse umane ed una conduzione trasparente e cauta di questa fase.

Ritiene che sia doveroso discutere di ogni singolo esubero visto il supporto che il Governo ha sempre dato e darà a questa industria. In collaborazione con il Ministero del Lavoro e il dott Castano verificheranno anche la possibilità di usufruire del Decreto sulla Cassa integrazione fino a dicembre 2018.

L’appuntamento con le parti sociali viene assicurato entro un mese per tentare di giungere ad un nuovo accordo tra le parti che faccia finalmente una sintesi concreta.

Dal prossimo lunedì altri due lavoratori dei reparti ex Finale Ligure inizieranno la loro attività in LaerH ad Albenga".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium