/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 21 marzo 2018, 18:21

Affidamento della figlia, i legali della madre: "Nessun caso chiuso, istruttoria ancora in corso"

I legali frenano e puntualizzano: "Ad oggi il Tribunale di Savona ha emesso il solo provvedimento presidenziale, provvedimento che, per sua natura, è provvisorio"

Affidamento della figlia, i legali della madre: "Nessun caso chiuso, istruttoria ancora in corso"

Una figlia contesa durante l'iter giudiziario tra genitori separati. Un caso che riflette una realtà diffusa, tra carte legali e aule giudiziarie. C.E., padre della ragazza, ha da poco esultato, assistito dagli avvocati Nadia Carmen Brignone e Giovanna Tedesco, per la possibilità di avere la figlia vicino a sé.

Ma, dalla controparte, i legali della signora frenano e puntualizzano: "Ad oggi il Tribunale di Savona ha emesso il solo provvedimento presidenziale, provvedimento che, per sua natura, è provvisorio, e suscettibile di modifica sia nanti il Tribunale Ordinario, al prosieguo della causa, sia nanti la Corte d'Appello - affermano gli avvocati Serena Stagnaro e Simona Pometto legale - Giova poi sottolineare la grave inesattezza circa l'affido della minore, la quale è stata affidata ai Servizi Sociali di Savona e non al padre, presso cui, al momento è collocata, con facoltà per la madre di poterla vedere e tenere con sé".

"Ad oggi - proseguono - 'nessun caso si è appena concluso', infatti la causa di separazione tra il signor C.E. e la signora B.S. è consistita in un'unica udienza nanti il Presidente del Tribunale di Savona e prevede una lunga istruttoria ancora interamente da espletare, a seguito della quale, verrà emessa una sentenza, che ad oggi non esiste".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore