/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 21 marzo 2018, 08:55

Allievi da tutta l'Italia alla Masterclass di pianoforte di Spotorno (VIDEOinterviste)

Un esempio di "turismo culturale" e di destagionalizzazione che ha riscosso ottimi risultati

Allievi da tutta l'Italia alla Masterclass di pianoforte di Spotorno (VIDEOinterviste)

Si è concluso lunedì 19 marzo, con uno speciale concerto per gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Spotorno, l’evento musicale organizzato dall’Associazione Musicale Rossini che ha visto protagonista il Maestro Mario Panciroli, pianista di fama internazionale.

Il concertista ha tenuto presso la Sala Convegni Palace, nei giorni dal 17 al 19 marzo, una Masterclass dedicata a musicisti non professionisti, intesa nel senso di persone che nella vita fanno altri mestieri e che interpretano la musica come una passione, non come un lavoro. Tuttavia, la preparazione tecnica di questi iscritti (provenienti da varie zone d’Italia, da Milano a Viterbo), era tale da non avere nulla da invidiare a qualsiasi musicista professionista. E ne è stata data prova in occasione del “Concerto degli allievi” svoltosi sempre presso la Sala Palace, sabato 17 marzo a partire dalle 17:30 con ingresso gratuito e aperto a tutti.

Commenta l’assessore Davide Delbono, assessore ai Servizi Sociali: “L’iniziativa era partita inizialmente come servizi sociali con le scuole e poi è cresciuta fino ad allargarsi a tutta la cittadinanza, diventando così un evento di rilievo per tutti. Abbiamo portato un evento importante in un momento non estivo, con gente da tutta l’Italia che ha avuto modo di conoscere Spotorno: questo non riguarda soltanto gli iscritti alla Masterclass provenienti da regioni diverse, ma anche tra il pubblico erano presenti i ‘turisti culturali’, coloro che si spostano volentieri per assistere ad eventi di elevato valore artistico. Siamo quindi lieti di avere dato un appuntamento di alta qualità per tutti gli spotornesi, grazie a un eccellente lavoro preparatorio fatto dalla Associazione Rossini presso l’Università del Golfo e con le scuole. Abbiamo in prospettiva di riprendere la collaborazione con la Associazione Rossini, che già in anni passati aveva organizzato eventi a Spotorno, quando ancora era sindaco Marengo. La cornice della sala Palace ha fatto contenti tutti i partecipanti grazie a un’ottima acustica. Va così a compimento un progetto di Masterclass avviato circa un’anno e mezzo fa. Grande soddisfazione è stata espressa anche dalle classi terze delle scuole secondarie di primo grado”.

Conclude l’assessore Delbono: “Spotorno crede molto nella musica di qualità, di ogni genere: infatti stiamo già preparando un calendario di ottimi nomi sia per il festival blues, che si terrà a luglio, sia per Children of the beach, il festival di fine estate in programma per settembre che negli anni passati ha portato artisti del calibro di The Winstons, Colin Edwin e Claudio Simonetti con i suoi Goblin”.  

In questa videointervista Fulvio Galleano, fondatore dell’Associazione Rossini, ci racconta l’ottimo dialogo instaurato con l’amministrazione comunale spotornese nell’organizzazione di questo evento:

 

In questa videointervista Loris Orlando, docente di pianoforte e consulente dell’Associazione Rossini, descrive da un punto di vista più “tecnico” il programma di questa iniziativa:

Abbiamo intervistato anche un paio di allievi, che ci raccontano le loro emozioni dopo questa esperienza:

Infine, lasciamo parlare la musica: dapprima con un paio di video nei quali le note degli allievi durante i loro esercizi fanno da meravigliosa colonna sonora al mare spotornese, ed infine con un breve estratto dal concerto per le scuole del Maestro Mario Panciroli:

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium