/ Finalese

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Finalese | giovedì 22 marzo 2018, 17:39

Finale, la Consulta del Volontariato consegna contributi alle associazioni sul territorio

Il ricavato della "paella solidale" del 16 marzo distribuito tra chi si impegna nel campo del volontariato cittadino

La "Paella solidale" organizzata dalla Consulta del Volontariato di Finale Ligure, svoltasi ai Bagni Boncardo ha fruttato oltre 4000 euro.

Commenta il presidente Emanuele Gerardi: "Sono tutti soldi puliti, tutto il materiale ci è stato concesso in dono, compreso il locale messo a disposizione dalla famiglia Attolini, che ringraziamo. Con gli Attolini stiamo già progettando eventi per la stagione estiva".

Il ricavato è stato consegnato a CIF, Centro Italiano Femminile, Banda Rumpe e Streppa, il Canto della Terra Finale Ligure. A proposito di quest'ultima annuncia il vicesindaco Clara Brichetto: "Stiamo cercando di organizzare con loro uno sportello a livello distrettuale in modo che venga riconosciuto un compenso a chi da anni aiuta gratuitamente i malati oncologici e le loro famiglie".

Un contributo è stato consegnato anche alla Caritas di Finale Ligure, che tanto sta facendo in questo periodo di crisi per i cittadini in difficoltà; gli ultimi due contributi vanno alla Associazione San Vincenzo e a Noi per Voi, entrambe impegnate per aiutare le famiglie in difficoltà.

La Consulta, insieme a Noi per Voi, aveva acquistato in tempi recenti un pulmino usato per molteplici utilizzi, dal trasporto anziani e disabili alla consegna di beni di prima necessità. Ultimo contributo all'associazione "Anna Scosceria", anch'essa impegnata con discrezione ad aiutare le famiglie di Finalpia e Calvisio. 

La vicesindaco Brichetto ha espresso il suo sentito ringraziamento per queste associazioni che tanto appoggio danno all'amministrazione comunale finalese nella gestione di casi spesso anche urgenti.

I contributi sono stati consegnati, oltre che dal presidente Gerardi e dalla vicesindaco, dal presidente della Consulta dello Sport Stefano Schiappapietra, che ha commentato: "Siamo onorati di collaborare con eventi di questo tipo: a Finale il sociale, lo sport e il volontariato sono legati a doppio filo e queste attività di collaborazione tra le associazioni benefiche e le società sportive continueranno. Anche questa è una palestra importante per la crescita dei nostri ragazzi". Nel frattempo, le due Consulte (Volontariato e Sport) stanno raccogliendo materiale per la prossima raccolta alimentare.  

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore